Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Frutta secca? Non solo a Natale

di
Pubblicato il: 24-11-2020


Frutta secca? Non solo a Natale © iStock

Sanihelp.it - Sicuramente in molti non possono immaginare una tavola natalizia senza qualche gheriglio di noce, le mandorle o l’uva passa.

Il ruolo della frutta secca, però, non si esaurisce sulla tavola delle feste.

Un recente studio con protagonisti i consumatori, condotto dall'International Nut and Dried Fruit Council, al quale appartiene anche Nucis Italia (progetto promozionale di Fruitimprese), ha posizionato la frutta secca in testa alle classifiche dei food trend salutistici degli ultimi anni.

I risultati dello studio mostrano che, entro il 2024, il mercato degli alimenti energetici e quello dei prodotti a supporto dell’apparato digerente saranno i più performanti nella categoria salute e benessere, registrando una crescita rispettivamente del 50% e del 32%.

Occhi puntati anche verso quella fetta di mercato occupata dagli alimenti che comportano benefici per il sistema immunitario: la ricerca, infatti, ha evidenziato come le aziende del settore agro-alimentare stiano rispondendo alla preoccupazione dei consumatori per la loro salute, con nuovi prodotti riconosciuti universalmente come base di un’alimentazione sana ed equilibrata.

Una tendenza presente prima dell’avvento del COVID-19, che si è rafforzata nel 2020 e che è destinata a crescere e a mantenersi nel tempo.

La frutta secca in guscio ed essiccata è diventata una delle tipologie di alimento salutistico più citate, sia nei contesti accademici che tra i consumatori, grazie ai suoi benefici nutrizionali e alla sua densità calorica: dall’apporto di fibre che favoriscono il transito intestinale, a quello di vitamine e minerali che svolgono un ruolo attivo nella prevenzione e nella riduzione dei fattori di rischio legati ad alcune patologie specifiche, fino all’importante ruolo che la frutta secca, soprattutto in guscio, ricopre all’interno delle diete ipocaloriche svolgendo un’azione di controllo sul senso di fame e favorendo la perdita di peso.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Nucis Italia

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?