Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un rito irrinunciabile

Gli italiani e il caffè, un piccolo piacere della vita

di
Pubblicato il: 03-12-2020


Gli italiani e il caffè, un piccolo piacere della vita © istock

Sanihelp.it - Il piacere? E’ anche una tazzina di caffè per gli italiani. Lo conferma l’indagine «Gli Italiani e il caffè» condotta nel mese di ottobre da AstraRicerche per conto del Consorzio Promozione Caffè, tramite interviste on line su un campione rappresentativo di 1.000 individui, di età compresa tra i 18 e i 65 anni.

L’indagine conferma il quasi unanime amore degli italiani per il caffè: ben il 96,6%, infatti, dichiara di consumare, almeno saltuariamente, caffè o bevande a base di caffè. Quasi 4 italiani su 10 ne bevono da 2 a 3 tazzine al giorno e lo stesso numero ne beve dalle 3 alle 4. Il consumo cresce al crescere dell’età ed è maggiore al Sud e nelle grandi città.

La quasi totalità degli italiani ama bere il caffè tra le mura di casa. Il bar, che in una precedente ricerca del 2014, era scelto dal 77,5% degli italiani come luogo dove gustare il caffè scende nelle preferenze al 65%.

ll Covid-19 e l’isolamento forzato hanno tolto agli italiani una parte importante della loro quotidianità: il 60,3% ha sentito la mancanza del rito del caffè al bar. In particolare, è mancata una piacevole routine dell’inizio della giornata, l’incontro con gli amici e il gusto del caffè preparato al bar. Una percentuale ancora superiore, pari a oltre il 65% dei lavoratori e degli studenti, ha sofferto anche l’assenza della pausa caffè nel luogo di lavoro o di studio.

Ma come preparano il caffè in casa gli italiani? La moka, storicamente la regina tra le pareti domestiche, viene utilizzata oggi dal 37,2% degli italiani, superata dalla macchina con cialde o capsule, preferita da quasi il 40%.

La ricerca ha indagato anche il vissuto emotivo che ruota attorno alla tazzina dove gli italiani non smentiscono le aspettative: il caffè è associato a pensieri di benessere, a sensazioni di comfort e di calore. Significa prendersi una pausa per l'85% degli intervistati, è il pretesto per fare quattro chiacchiere con amici o colleghi di lavoro per 82,3%, molti, l'83,7%, lo definiscono, semplicemente, uno dei piaceri della vita.

Per quasi 6 persone su 10 infatti bere un buon caffè è un piacere e per poco meno della metà degli intervistati rappresenta un momento di relax. Un quarto degli italiani lo considera una pausa per rilassarsi durante la giornata; addirittura per un terzo è un momento introspettivo, da vivere da soli.

9 italiani su 10 apprezzano il caffè soprattutto per il gusto e per l’aroma e quasi 8 intervistati su 10 vorrebbero conoscere meglio le diverse varietà, le peculiarità di gusto, le diverse lavorazioni e i luoghi di provenienza.

Riguardo alla qualità, quasi 7 consumatori su 10 confermano di preferire un prodotto biologico e, nella stessa misura, un marchio che fornisca indicazioni sulle proprietà organolettiche e sulle diverse origini di produzione.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Consorzio Promozione Caff

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?