Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Incontinenza precoce e tecnologia

KegelSmart: un alleato per gli esercizi di Kegel

Pubblicato il: 04-12-2020


KegelSmart: un alleato per gli esercizi di Kegel © iStock

Sanihelp.it - Il pavimento pelvico è infatti un complesso sistema di muscoli la cui tonicità garantisce la funzionalità dell’apparato uro-genitale. Sovrappeso, interventi chirurgici, tosse cronica e conseguenze della gravidanza e del parto sono tra le prime cause dell’indebolimento di questa zona fondamentale, un indebolimento che ha fra le possibili conseguenze l’incontinenza urinaria precoce e alcune complicazioni nella sfera sessuale come dolore e frigidità.

Da molti anni però le donne hanno negli esercizi di Kegel un valido alleato. Gli esercizi di Kegel consistono in una serie ripetuta di contrazioni e rilassamenti della zona pelvica, sono eseguibili da sedute o da sdraiate e contribuiscono a ridare tono ed elasticità alla zona del pavimento pelvico. Bastano pochi minuti al giorno per allenare in modo adeguato anche questa parte del corpo e prevenire gli effetti spiacevoli che possono insorgere negli anni.

Non è mai troppo presto per iniziare ad avere cura del proprio pavimento pelvico, gli esercizi di Kegel sono consigliati fin dalla giovane età per aumentare la consapevolezza delle donne nella gestione e cura del pavimento pelvico. È possibile affidarsi a professionisti specializzati per apprendere correttamente le tecniche di questa pratica e massimizzare gli effetti, e da qualche tempo è possibile anche affidarsi a strumenti tecnologici come KegelSmart di Intimina, un particolare device che, attraverso una serie di stimoli programmati e cadenzati, aiuta la donna durante l’allenamento e permette di intensificare gli esercizi all’aumentare della tonicità del pavimento.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?