Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Bere è importante, ma solo le tisane non bastano!

di
Pubblicato il: 12-01-2021

Idratarsi correttamente anche quando fa freddo è importante per la salute generale e degli occhi: affidarsi però alle sole tisane per depurarsi non basta; ecco perché


Bere è importante, ma solo le tisane non bastano! © iStock

Sanihelp.it - Le festività natalizie sono ormai alle nostre spalle: in eredità ci hanno lasciato l’impressione, e non solo, di esserci tanto appesantiti.

Urge correre ai ripari, ma come?

I rimedi last minute non sempre sono così utili come promettono: basta scorrere, però, le corsie del supermercato o le scansie delle farmacie per trovare tisane di ogni tipo: detossificanti, per la pancia piatta, per la digestione difficile, per depurare, per aiutare il fegato in difficoltà.

Risolveranno i problemi dei più?

A riguardo senza possibilità di equivoco Stefania Ruggeri ricercatrice del Crea Alimenti e nutrizione  spiega: «Le diete detox tanto pubblicizzate non hanno efficacia per depurare il nostro organismo. Bere anche 1 litro di tisana non basterebbe a ripulire tutto l'organismo come anche saltare la cena per alleggerire le calorie dopo un pranzo troppo abbondante e qualche senso di colpa».

Regole confermate, secondo la nutrizionista da uno studio condotto su un campione di donne sottoposte ad un'alimentazione di circa 1200 calorie a base di verdura, frutta fresca e secca, cereali integrali, poco caffè e niente alcol; dopo 14 giorni si sono ridotti i livelli di alcuni metalli pesanti con vantaggi anche sul peso corporeo.

«Il chè ci fa capire che il vero detox è la dieta ad alto contenuto di alimenti vegetali privi di grassi saturi, zuccheri semplici, alcol e a basso contenuto di calorie, senza aggiunte di pozioni magiche» conclude la dott.ssa Ruggeri.

Bere però è fondamentale:  sono numerosi gli effetti della disidratazione sulla salute e sullo stato generale di benessere e sono spesso facilmente collegabili a mal di testa, sonnolenza, crampi, vertigini o calcoli renali.

Più insidiose sono però conseguenze della disidratazione meno comunemente associabili e che rischiano di compromettere funzioni assolutamente essenziali: i nostri occhi e la vista. 

La combinazione di disidratazione e scarsa lubrificazione si percepisce come

Ecco perché bere è importantissimo anche d’inverno, quando lo stimolo della sete è poco presente e non ci ricorda che dobbiamo dissetarci, distratti come siamo da mille impegni.

«Una corretta idratazione è importante per ogni singola cellula del nostro organismo. La disidratazione infatti colpisce ogni cellula, tessuto e organo del corpo e questo non esclude la salute degli occhi- ricorda la Dottoressa Elisabetta Bernardi, Biologa specialista in Scienza dell’Alimentazione e membro dell’Osservatorio Sanpellegrino. -La salute degli occhi dipende infatti anche da un corretto equilibrio dei liquidi nel corpo. Senza acqua, i condotti lacrimali riducono la produzione di lacrime e gli occhi perdono la lubrificazione di cui hanno bisogno per funzionare correttamente».

Un altro elemento importante dell’occhio è l’umor acqueo, liquido salino composto per il 98% da acqua che trasporta sostanze importanti e necessarie per un corretto funzionamento dell’occhio, soprattutto per quelle zone che non sono direttamente collegate al sistema vascolare.

Serve anche a mantenere stabile la pressione intraoculare, fornire nutrimento al cristallino, difendere dagli agenti patogeni e svolge un ruolo importante nel passaggio della luce.

Tenendo presente quindi che l’occhio è principalmente costituito da acqua e ha bisogno di quest’ultima per funzionare correttamente, una corretta idratazione è essenziale per garantire la salute degli occhi. 

Gli esperti suggeriscono un quantitativo di 8-10 bicchieri di acqua al giorno per mantenere il nostro organismo correttamente in funzione, non trascurando che un adeguato consumo di frutta e verdura può contribuire a raggiungere il fabbisogno giornaliero di acqua.

Bevete quindi, per mantenere in salute tutto l’organismo!



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Crea Alimenti e Nutrizione

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?