Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori

Francesca Schiavone testimonial per Ora pOSSO

di
Pubblicato il: 12-01-2021

La campionessa di tennis è ambasciatrice della campagna per sensibilizzare le donne colpite da tumore al seno sulla fragilità ossea indotta dalle terapie ormonali adiuvanti.


Francesca Schiavone testimonial per Ora pOSSO © comunicato stampa

Sanihelp.it - È ripartita Ora pOSSO, la campagna di informazione dedicata alle pazienti con tumore al seno, per sensibilizzarle sul tema della fragilità ossea, conseguenza delle terapie ormonali adiuvanti indispensabili per la cura del tumore al seno, ma che le espone a un maggior rischio di fratture, se non affrontata nella maniera giusta. Due i messaggi-guida della campagna: è possibile ridurre fino al 50% il rischio di fratture da fragilità con terapie anti-riassorbitive mirate e lo sport è un importante fattore di prevenzione, per la salute delle ossa e per le recidive del tumore al seno.

E ambasciatrice d’eccezione di questa terza edizione è Francesca Schiavone, prima italiana della storia a conquistare un torneo del Grande Slam nel 2010. Una campionessa nello sport, ma anche una donna che sa cosa significa affrontare un tumore: «Quando scopri di avere un tumore, si scatena una lotta dentro di te: da una parte hai la tentazione di lasciarti andare, dall’altra sai che l’unica possibilità è reagire. Lo sport mi ha insegnato a concentrarmi sulla soluzione anziché sul problema: da paziente, significa impegnarsi a individuare tutte le risorse a disposizione, per non subire la situazione e conservare una buona qualità di vita. Ecco perché sostengo Ora pOSSO e tutte le donne con tumore al seno per invitarle ad affrontare con determinazione i problemi che riguardano la loro salute, inclusa la fragilità ossea».

Le pazienti in trattamento per un tumore al seno sono impegnate su più fronti: la neoplasia, gli effetti collaterali delle cure salvavita, i contraccolpi emotivi. Il dialogo è il primo passo per aiutare le donne a prendere coscienza di cosa significa la malattia, di come affrontarla ed anche di come sia possibile intervenire efficacemente sulla fragilità ossea, che si può prevenire e curare. La fragilità dello scheletro e l’innalzamento del rischio di fratture è causato da un iper-riassorbimento osseo causato dalla terapia ormonale adiuvante. Contro questo tipo di fragilità le corrette abitudini da sole purtroppo non bastano: serve anche una terapia farmacologia mirata.

La campagna Ora pOSSO prevede iniziative studiate sulla base delle esigenze espresse dalle pazienti. La pagina Facebook @EuropaDonnaItalia ospita un programma per supportare le pazienti ad affrontare in modo pragmatico ed efficace il colloquio con l’oncologo. È disponibile un calendario mensile di dirette per approfondire con gli specialisti tematiche legate alla fragilità ossea e al suo impatto sulla qualità della vita. Viene dato spazio all’esercizio fisico, con il nuovo programma Training Ora pOSSO: un percorso di attività motoria con trainers specializzati nell’esercizio fisico specifico per le donne con tumore al seno e dedicato alla community Ora pOSSO. Tutti i nuovi contenuti saranno disponibili sul sito ufficiale della campagna ossafragili.it/oraposso.

Fotografando i pugni chiusi che si uniscono, gesto simbolico dell’iniziativa e condividendo la foto sui social con l’hashtag #oraposso si può aderire simbolicamente alla campagna per affiancare le donne con tumore al seno che vivono il problema della fragilità ossea. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?