Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Sana alimentazione

La giornata mondiale dei legumi, un cibo tutto da scoprire

di
Pubblicato il: 10-02-2021


La giornata mondiale dei legumi, un cibo tutto da scoprire © istock

Sanihelp.it - Il nome arriva dal latino lègere che significa raccogliere. Protagonisti da sempre sulle tavole di chi vuole coniugare gusto e benessere, i legumi sono così speciali da avere addirittura una giornata dedicata a loro: si celebra infatti il 10 di febbraio la terza Giornata mondiale dei legumi, istituita per evidenziarne l’importanza per la salute e per l’ambiente. 

Analizzando i trend di mercato, Bonduelle, azienda leader nel mercato delle verdure, ha rilevato un trend crescente nel consumo di legumi in Italia negli ultimi tre anni, con un picco significativo nel 2020 (+10,9%  rispetto al +1,4% del 2019). I protagonisti indiscussi? I ceci, che nel 2020 sono cresciuti del +14% rispetto al precedente periodo.

Ma come utilizzano i legumi gli italiani? Il 32% nel modo tradizionale per la preparazione di zuppe di verdure, vellutate e minestre con la pasta. Sono in molti comunque ad amarli anche in versione fredda in gustose insalate insieme a verdure e cereali oppure nella preparazione di antipasti di cui l’hummus è il più conosciuto e apprezzato.

L’impiego meno tradizionale dei legumi come nel caso dell’aperitivo che li vede protagonisti in gustose creme spalmabili è tipico dei consumatori giovani, più aperti alla sperimentazione.

Quali sono le caratteristiche che rendono questi prodotti sempre più apprezzati? I legumi, come è noto, sono in grado di apportare numerosi benefici nutrizionali essendo un’ottima fonte di proteine, fibre, vitamine e minerali rivelandosi così alleati preziosi per una dieta sana ed equilibrata.

Ma non si tratta solo di questo. Tra le caratteristiche più apprezzate dei legumi in conserva, primeggiano la disponibilità continua nel corso dell’anno, il bilanciamento tra costo e benefici, il fatto che siano apprezzati da tutti i componenti della famiglia e che siano un ottimo sostituto alla carne.  

Nell’ultimo anno Bonduelle ha osservato l’emergere di nuovi bisogni a cui i legumi hanno saputo rispondere diventando uno degli alimenti preferiti dagli Italiani. Chi predilige i prodotti in conserva infatti ne apprezza comodità e praticità, due caratteristiche che si sposano perfettamente con le esigenze e i ritmi dello smartworking.

Facili da conservare anche a lungo termine, i legumi in conserva hanno riempito i carrelli durante la corsa alla dispensa del lockdown registrando una crescita a doppia cifra. Abitudini nuove quindi che si prevede si consolideranno in futuro dando ai legumi sempre più spazio nella dieta: secondo i dati a disposizione l’80% dei consumatori dichiara che anche nel futuro prossimo continuerà a seguire i trend di acquisto dell’ultimo periodo.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Bonduelle

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?