Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Donne e sessualità

Piacere al femminile, così non scende giù

di
Pubblicato il: 03-03-2021


Piacere al femminile, così non scende giù © istock

Sanihelp.it -Sono tanti gli aspetti della femminilità, anche quelli più intimi, che per anni sono rimasti ignorati o considerati veri e propri tabù. Per fortuna oggi il rapporto delle donne con il proprio corpo è cambiato eppure rimangono ancora remore a parlare della libido femminile, ovvero del desiderio di piacere che a volte subisce un calo.

Tante le cause che possono determinarlo che vanno da quelle fisiche come l’uso di farmaci, in particolare antidepressivi e alcuni tipi di anticoncezionali, ai cambiamenti ormonali fino alla presenza di dolore durante i rapporti.Si passa poi alle ragioni di ordine emotivo, prima fra tutte lo stress, a livelli alti negli ultimi tempi, a cui si aggiungono determinanti i problemi di coppia.

Le soluzioni sono diverse: meglio in ogni caso rivolgersi ad uno specialista, medico o terapeuta, per condividere il problema e trovare una soluzione efficace. Esistono comunque alcuni piccoli trucchi da mettere in pratica nel quotidiano per migliorare la situazione.

Conoscersi intimamente L’autoerotismo femminile ha l’importantissima funzione di aiutare a far scoprire  il proprio corpo e d’indirizzare di conseguenza il rapporto di coppia. Inoltre, l'auto-esplorazione aiuta a stimolare la produzione di ormoni come la melatonina che aiuta a dormire meglio e la dopamina,  responsabile del buon umore e di quella spinta di potere e autostima che fa sentire soddisfatte. 

Pianificare L’effetto sorpresa non è sempre un alleato, anzi. Contrariamente a ciò che si potrebbe pensare, sembra che pianificare i momenti hot possa intensificarli, rendendoli più appaganti.

Identificare il giusto momento Non tutti i momenti sono giusti per l’amore. Ad esempio in realtà dopo un litigio non è una buona idea finire tra le lenzuola perché gli sconvolgimenti emotivi riducono i livelli di eccitazione. Quindi trovare momenti in cui entrambi si è sereni e predisposti è fondamentale per avere un rapporto soddisfacente.

Fare sport Dopo l’attività lo stress diminuisce e l'umore migliora. Due fattori chiave per divertirsi con il proprio partner.

Dare spazio ai preliminari Spesso li si trascura ma sono importanti quanto o più dell'atto stesso. Estendere i preliminari, sperimentare e prolungare l'attesa fa aumentare la libido: quindi è fondamentale lasciare spazio a giochi e fantasia.

Recuperare la serenità interiore  Essere serene e rilassate è la chiave non solo per avere desiderio, ma anche per raggiungere il climax. Alcuni scienziati finlandesi hanno condotto cinque studi a livello nazionale, concludendo che il piacere di una donna è condizionato, prima di tutto, dal suo umore e dal suo grado di rilassamento. Prendere la vita con più calma e distaccarsi dai problemi, lasciandoli fuori da casa è sicuramente utile all’amore.

Leggere i libri giusti Ci sono quelli di auto-aiuto, utili sicuramente,ma  anche libri con scene esplicite che aumentano la libido. Qualche suggerimento? I libri di Elisabet Benavent, Jodi Ellen Malpas e di Megan Maxwell.

Provare i cibi dell’amore Non esiste nessun cibo che garantisca esperienze sessuali indimenticabili, ma esistono piante che possono aiutare a risvegliare il desiderio. Tuttavia il cibo è legato all'erotismo e ci sono cibi con connotazioni erotiche che possono essere inclusi nei preliminari, per esempio, per aumentare l'eccitazione. Le ostriche, ad esempio, ricche di minerali utili in termini di proprietà per il benessere fisico necessario per una notte di passione E poi il cioccolato con la teobromina che migliora l'umore e le fragole con molta vitamina C, un super antiossidante, essenziale in caso di sforzo fisico e mentale.

Brindare ma non troppo E’ vero che l'alcol aiuta a rilassarsi, aumenta la temperatura corporea e aiuta a risvegliare la passione ma bisogna fare attenzione a non superare il confine tra il bere per rilassati e creare l’atmosfera e finire addormentati sul divano, ubriachi.

Ricorrere agli integratori naturali  Le piante aiutano a raggiungere il benessere, anche nel caso della libido femminile. Le più preziose in questa direzione sono la Maca per il suo effetto stimolante, il Tribolo per il suo effetto rinvigorente, il Ginseng che ha anche un effetto eccitante, il Gingko Biloba, lo Zafferano, un fiore molto apprezzato da Cleopatra per le sue proprietà intensificanti e l'Ashwagandha, la pianta più usata dalla medicina Ayurveda che aiuta sia il rilassamento che il vigore.  



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Naturadika

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?