Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Endorfine e benessere

L'esercizio fisico per trattare la depressione

di
Pubblicato il: 15-03-2021


L'esercizio fisico per trattare la depressione © iStock

Sanihelp.it - L'attività sportiva avvia una cascata biologica di reazioni positive per il nostro organismo che si traduce in molti benefici per la salute, come la protezione contro le malattie cardiache ed il diabete, il miglioramento del sonno, l'abbassamento della pressione sanguigna, una miglior risposta immunitaria e, a meno che non si sia in presenza di stati di depressione grave, un netto miglioramento dell'umore e del senso di benessere.

Luca Bonmartini fondatore di BioAllenamento, un servizio di training personalizzato, evidenza due tipologie di attività fisica con benefici annessi.

Abbiamo l'esercizio fisico ad alta intensità che rilascia specifiche sostanze chimiche definite «ormoni della felicità e del benessere»: le endorfine. Esse migliorano la qualità del sonno, diminuiscono lo stress, regolano la fame e rinforzano il sistema immunitario.

Vi è poi l'esercizio fisico a bassa intensità sostenuto nel tempo. Questo tipo di attività stimola il rilascio di determinate proteine chiamate fattori neurotrofici che stimolano la crescita di nuove connessioni nervose. Il miglioramento della funzione cerebrale che ne consegue da un netto miglioramento in termine di benessere mentale.

Nelle persone depresse, i neuroscienziati hanno notato che l'ippocampo nel cervello, la regione che aiuta a regolare l'umore, è più piccolo e hanno evidenziato che l'esercizio fisico supporta proprio la crescita di cellule nervose nell'ippocampo.

Non è tuttavia ancora chiaro per quanto tempo è necessario allenarsi o quanto intensamente, prima che il miglioramento delle cellule nervose inizi ad alleviare determinati sintomi depressivi. Si è certi però con il sostenere che lo sport è sicuramente efficace in tal senso ma è un trattamento a lungo termine, non una soluzione una tantum.

Bisogna scegliere qualcosa che si può fare e continuare in modo costante nel tempo, la chiave praticare quell'esercizio fisico che ci piace e che ci motiva a farlo con costanza, solo così potremmo avere da esso tutti i benefici fisici e mentali che ne derivano.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.health.harvard.edu

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?