Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Benvenuta primavera

Cambio di stagione, è il momento di rinnovare il beauty

di
Pubblicato il: 16-03-2021

Le giornate iniziano ad allungarsi e insieme al cambio degli armadi è tempo di dare un'aggiustatina in chiave prumaverile anche al beauty.


Cambio di stagione, è il momento di rinnovare il beauty © istock

Sanihelp.it - La primavera è ormai dietro l’angolo. Le giornate si allungano egli abiti si alleggeriscono. Anche la pelle ha nuove esigenze ed è per questo che il cambio di stagione richiede anche un cambio nei cosmetici che si usano per la routine quotidiana di cura e di bellezza del viso.

Il rapporto tra la pelle e le stagioni, infatti, è più stretto di quanto si possa pensare. Come succede a tutto il corpo, anche la cute deve adattarsi ai passaggi a volte bruschi di temperatura, di umidità, di irraggiamento solare.

Proprio per questo ha bisogno di essere supportata con i cosmetici adatti, soprattutto nelle fasi più delicate che sono quelle di passaggio, dall’inverno alla primavera e dall’autunno all’inverno.

Nel mese di marzo con le prime belle giornate è bene quindi prendersi un po’ di tempo per rinnovare in chiave primaverile il beauty seguendo i consigli di Marina Mazzolari, esperta di beauty e fondatrice della linea di luxury skin care Mazzolari by Marina Mazzolari.

La detersione La primavera è la stagione ideale per preparare la pelle alla stagione estiva quando caldo e sole la stresseranno, e non poco. Il passaggio è delicato e perché la cute lo affronti al meglio è necessario partire dal gesto più semplice ma importante, la pulizia.

Ideale è cominciare a idratare la pelle già dalla detersione scegliendo un detergente in olio ricco di oli vegetali, di oliva, argan, macadamia, per eliminare con dolcezza ogni traccia di trucco, sebo e impurità senza impoverire la cute e lasciandola vellutata.

Il contorno occhi E’ una parte delicatissima di cui spesso ci si dimentica ma che in realtà va curata con molta attenzione soprattutto in fasi delicate come il cambio di stagione. Serve un prodotto specifico che rafforzi le difese della cute, la idrati a fondo per contrastare le rughette dovute alla secchezza e con ingredienti specifici come i peptidi aiuti a dare compattezza con un effetto lifting che rende più fresco lo sguardo.

L’idratazione Le temperature in progressivo rialzo associate spesso al vento tipico della primavera e al primo sole portano la pelle a disidratarsi con maggior facilità. Serve rinforzare l’idratazione affiancando al tradizionale idratante un olio, un siero o un booster da usare a gocce, mattina e sera.

Preziose anche le formule a base di probiotici capaci di preservare, rinforzare e ripristinare la salute della pelle proteggendo il microbioma cutaneo così da potenziare la funzione barriera della pelle rendendola più forte nei confronti delle aggressioni esterne.

Night routine Non solo di giorno, ma anche la notte è importante prendersi cura della pelle. Con una crema ma anche con una maschera notturna, vero trattamento intensivo per il viso che ripristina l’idratazione, riequilibra favorendo il recupero della naturale barriera cutanea di permeabilità, restituisce equilibrio per un risveglio in bellezza.

Protezione Serve in ogni stagione, ma da questo momento in avanti diventa imprescindibile. Per mantenere al meglio l’idratazione della pelle e prolungare gli effetti della beauty routine è importantissimo proteggerla anche dai raggi solari. La scelta può cadere su un solare con SPF 30 da applicare sul viso sotto la crema del mattino, puntando su una formula fluida e leggera che non unga e si possa usare anche sotto il trucco.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
redazione

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?