Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Apri gli occhi contro il coronavirus

di
Pubblicato il: 25-03-2021


Apri gli occhi contro il coronavirus © soi

Sanihelp.it - Il 26 marzo sarà la prima Giornata Nazionale dell’Oftalmologia Italiana per informare, sensibilizzare ma soprattutto per invitare a farsi visitare gli occhi in sicurezza senza falsi timori per salvaguardare il bene prezioso della Vista.

Per questa importante occasione è stata studiata dalla SOI (Società Oftalmologica Italiana) la campagna informativa  Apri gli occhi contro il Coronavirus per accendere i riflettori sull'importanza della vista perché è solo recandosi dal medico oculista specialista che è possibile diagnosticare la presenza di patologie invalidanti quali la maculopatia, la cataratta, il glaucoma, le malattie ereditarie e molto altro ancora.

Il medico oculista ha competenze specifiche dedicate nell’assistenza e cura delle malattie degli occhi dei bambini  prescrivendo la correzione dei difetti visivi  e la gestione e cura  dell’occhio pigro.

Testimonial d’eccezione della Campagna promossa da SOI sarà la cantante Orietta Berti che in uno spot messo in onda dalle reti Rai invita tutti i cittadini a contattare il numero verde SOI  800588653 e a rivolgersi con fiducia ai medici oculisti italiani.

A causa della pandemia che ha travolto tutti nell’ultimo anno, la maggior parte delle persone non si è fatta più controllare la vista per paura del contagio indipendentemente dalla necessità.

«Da settimane riceviamo richieste di rassicurazione da parte di persone anziane che temono effetti peggiorativi sulla vista a causa delle previste vaccinazioni contro il Covid 19. Vorrei assicurare - afferma Matteo Piovella Presidente della Società Oftalmologica Italiana - che  i medici oculisti si sono sottoposti alle vaccinazioni anti Covid 19 e che negli ambulatori oculistici che affiancano sempre in maggior numero il SSN nell’assistenza oftalmologica si attuano i protocolli e le misure di sicurezza approvate da SOI per evitare il diffondersi della pandemia (test rapidi, sanificazione e altro)».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
SOI

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?