Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Esistono i cibi della felicità?

di
Pubblicato il: 23-03-2021

Esistono i cibi della felicità? © iStock

Sanihelp.it - Un pizzico della felicità che avvertiamo dipende anche da come combiniamo gli alimenti che portiamo a tavola.

L’occasione per ricordare il ruolo dell’alimentazione sulla felicità è stata sicuramente la recente Giornata Internazionale della Felicità.

Alcuni cibi, infatti, contengono sostanze che sono in grado di incidere sulle sensazioni che proviamo.

«Un quadratino di cioccolato fa senza dubbio bene alla psiche e al fisico – spiega il prof Luca Piretta, nutrizionista e gastroenterologo dell’Università Campus Biomedico di Roma - Etanolamina e feniletilamina eliminano infatti la fatica, riescono a dare euforia e trasmettono un certo senso di benessere e appagamento. Anche le carni bianche contribuiscono ad aumentare il benessere perché sono ricche di triptofano, un amminoacido importante per il buonumore. Inoltre sono alimenti leggeri e nutrienti, che non appesantiscono o rallentano la digestione. Infine la frutta secca contiene una gran quantità di magnesio, un minerale che contribuisce al rilassamento muscolare, conferendo sensazione di rilassatezza e riposo». 

Quali sono gli alimenti che possono essere d’aiuto per gestire questo faticoso periodo e per contenere le emozioni negative?

CIOCCOLATO: fa bene alla psiche e anche al fisico. Contiene etanolamina e feniletilamina che eliminano la fatica, riescono a dare euforia e senso di benessere. Inoltre la teobromina, sempre presente nel cioccolato, dà la giusta carica e ci fa sentire in grado di superare le difficoltà. 

POLLO E TACCHINO: grazie ad alcuni aminoacidi contenuti nelle carni bianche, come il triptofano, l'organismo riesce a sintetizzare la serotonina e la melatonina. Questi neurotrasmettitori sono i mediatori del buon umore e del buon sonno. 

FRUTTA SECCA (MANDORLE, PISTACCHI, NOCI): questi frutti secchi apportano infatti in gran quantità magnesio, un minerale che contribuisce al rilassamento muscolare conferendo sensazione di rilassatezza e riposo. 

LEGUMI: grazie al giusto mix di carboidrati, proteine e fibre danno nutrimento al corpo e al microbiota intestinale stimolando il sistema immunitario e consentendo un buon rapporto tra il cervello intestinale e quello cerebrale. 

CEREALI INTEGRALI: Il vantaggio sul benessere di questo alimento è dettato dalla stimolazione moderata dell'insulina che a sua volta consente l'entrata nelle cellule di triptofano e di sali minerali, ottimizzando in questo modo la sintesi degli ormoni della felicità. 

RICOTTA: grazie alle sieroproteine che contiene, la ricotta apporta tre aminoacidi chiamati valina, leucina e isoleucina che stimolano il turn over dei muscoli con grande sensazione di benessere soprattutto per chi svolge attività sportiva. 

PAPAYA E MANGO: Grazie al loro contenuto di vitamine (A e E) antiossidanti, sali minerali e una quota i zuccheri trasmettono grande sensazione di benessere, piacere al palato e forniscono gli antiossidanti necessari a combattere lo stress.



VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?