Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure dolci

I rimedi naturali contro la disidratazione

di
Pubblicato il: 11-05-2021

Come recuperare le forze, e ridurre i disturbi, grazie ad alcuni alimenti e preparati che si potranno trovare in tutte le case


I rimedi naturali contro la disidratazione © iStock

Sanihelp.it - Pian piano la stagione calda si avvicina, e in alcune giornate anche gli italiani possono iniziare a sperimentare la disidratazione.

Spesso si sottovaluta questa evenienza, pensando che sia impossibile disidratarsi in un Paese civilizzato, ma non è così.

Soprattutto perché i sintomi della disidratazione si possono presentare anche in stati abbastanza modesti legati alla perdita di liquidi o di sali minerali.

I sintomi della disidratazione

I sintomi principali della disidratazione comprendono la sensazione di bocca secca, la sonnolenza, la sete ma anche la debolezza muscolare e la riduzione nella produzione di urine. Inoltre, si può presentare il mal di testa, la nausea e anche la diarrea.

Si può capire, quindi, come molte persone non bevendo a sufficienza nella vita di tutti i giorni possano avere questi sintomi.

Ecco, quindi, i rimedi naturali per far fronte alla disidratazione.

I rimedi naturali contro la disidratazione

Ovviamente, un primo rimedio contro la disidratazione è l’assunzione di acqua in quantità adeguate.

La quantità varia molto a seconda della temperatura, dell’attività svolta e dell’età.

Il minimo sarebbe costituito da 6 bicchieri, quindi da circa 1200 ml, per arrivare anche a 2 litri d’acqua (che possono essere superati durante le giornate più calde oppure nel caso in cui si svolga un’attività fisica pesante).

Oltre all’acqua si potranno assumere alimenti idratanti, come tutte le verdure crude, il cocco, il melone e tutta la frutta in generale.

Anche i Semi di Chia possono aiutare a recuperare l’idratazione e a ridurre i sintomi della disidratazione.

Per poterli consumare sarà necessario immergerli in acqua, o in latte vegetale, per almeno venti minuti. Successivamente, si potranno consumare così come sono, oppure con l’aggiunta di frutta o yogurt.

Infine, per reidratarsi velocemente si potrà preparare una ricetta facile in casa.

Si dovrà unire un litro d’acqua al succo di tre limoni, con l’aggiunta di un cucchiaino di sale, uno di bicarbonato di sodio e due di zucchero o miele.

Si farà bollire l’acqua, e poi si aggiungeranno gli altri ingredienti. Si lascerà raffreddare e si potrà assumere la bevanda durante la giornata.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?