Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Un videogioco educativo per parlare di sostenibilità

di
Pubblicato il: 01-06-2021

Un videogioco educativo per parlare di sostenibilità © Fondazione Barilla

Sanihelp.itFondazione Barilla in vista della Giornata Mondiale dell'Ambiente (che si svolgerà il prossimo 5 giugno), lancia il videogioco educativo  We, the Food, the Planet, disponibile in italiano e in inglese, per introdurre concetti fondamentali su cibo, alimentazione e sostenibilità, la cui comprensione è indispensabile per capire quanto il contributo di tutti sia necessario per salvare il Pianeta.

La creazione del videogioco nasce da una riflessione semplice, quanto fondamentale: la produzione di cibo, necessario al sostentamento della popolazione mondiale, rappresenta fino al 29% dell'impronta ecologica globale; provoca fino al 37% delle emissioni totali di gas serra, senza contare che l'agricoltura utilizza il 70% dei prelievi di acqua dolce disponibile per l'irrigazione. Tutti  possiamo agire in prima persona per contribuire ad un cambiamento positivo. Come?

Creando e diffondendo la consapevolezza intorno a queste tematiche e coinvolgendo i giovani, attori chiave del necessario processo di cambiamento già oggi in atto.

A livello globale, il 70% degli under 18 crede che i cambiamenti climatici siano un'emergenza da affrontare, eppure ancora pochi conoscono il nesso che collega la produzione di cibo al clima.

Secondo una recente indagine di Fondazione Barilla, in Italia solo 1 giovane su 3, tra chi conosce la sostenibilità, pensa che il benessere del Pianeta dipenda anche da cosa mettiamo nel piatto. All’avvio il videogioco  chiede all'utente un confronto, per aiutarlo a comprendere il forte legame tra la tutela della salute e quella dell'ambiente, a cominciare da quello che si mette nel piatto.

Quiz a risposta multipla e giochi interattivi aiutano ad analizzare il cibo, comprendendone le problematiche globali, per poi accompagnare l’utente in un vero e proprio giro del mondo gastronomico.

Grazie alla Doppia Piramide della Salute e del Clima si può scoprire come ogni cultura offra la possibilità di seguire un modello alimentare sano e rispettoso del clima: dati una serie di alimenti della tradizione gastronomica di sette regioni del mondo, quale sarà il loro impatto sulla salute dell'uomo e dell'ambiente? L'esperienza continua con la sezione dedicata a ciò che si mangia ogni giorno.

Arrivati alla sezione finale si riceverà uno  Scontrino Virtuale tramite il quale sarà possibile scoprire quanto si è sostenibili a tavola.

Componendo il proprio menù ideale, o semplicemente quello che è stato consumato a pranzo o a cena, l'utente riceverà il conto con il risultato sia in termini nutrizionali che di impatto sul Pianeta (CO2 equivalente).



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?