Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In partenza!

Bellezza d'estate: i consigli dell'esperto per essere al top

di
Pubblicato il: 19-07-2021

Bellezza d'estate: i consigli dell'esperto per essere al top © istock

Sanihelp.it - Pronte, partenza, via. Le vacanze sono finalmente arrivate. Ecco i suggerimenti del professor Sergio Noviello Direttore Sanitario del Sergio Noviello Cosmetic Surgery & BAT Centre per valorizzare al massimo la propria bellezza e presentarsi al meglio.

Si parte dalle labbra. La parole d’ordine è protezione e idratazione. Coperta per mesi e stressata dall’uso delle mascherine, con l’allentamento delle misure anti-contagio, finalmente la bocca torna protagonista.

Fondamentale idratarla correttamente e proteggerla dal sole per evitare la possibile comparsa dell’herpes dovuto all’eccessiva e improvvisa esposizione ai raggi UVB. In ogni caso l’uso di creme protettive prima e durante l’esposizione al sole, oltre a impedire eventuali recidive dell’herpes, frena la disidratazione.

L’applicazione della protezione, anche in montagna dove gli effetti nocivi dei raggi ultravioletti sono ancora più potenti, va ripetuta più volte durante il giorno perché la crema o lo stick finiscono per essere tolti mangiando, bevendo, facendo bagni e docce.

Per la notte ideali balsami nutrienti a base di vitamina C, bisabololo, beta glucani, oli di oliva, girasole, melissa, da mettere in strato abbondante non solo sulle labbra, ma anche sull’area dell’arco di Cupido e nella zona fra la base del naso e le labbra per prevenire le rughette, più frequenti nelle fumatrici.

Dopo tanti mesi a casa, il desiderio è quello di passare serate in compagnia. Se si fanno le ore piccole, al mattino i segni sugli occhi potrebbero essere evidenti. Il consiglio per apparire sempre riposate è usare soluzioni per il contorno occhi defaticanti in gel arricchite con acqua di fiordaliso, vitamina E, aloe vera, preferibilmente da tenere in frigorifero. Le temperature basse infatti rendono più l’azione della formula favorendo il microcircolo, l’azione drenante e quindi sgonfiando le borse sotto gli occhi.

Il gel va applicato sia prima di andare a dormire che al mattino, massaggiando la parte delicatamente e picchiettando con una leggera pressione non solo per favorire un rapido assorbimento della soluzione, ma anche per stimolare l’azione drenante. La sensazione di fresco, inoltre, è una piccola coccola immediata che rende gli occhi subito meno stanchi e gonfi.

Sole, salsedine, cloro, vento sono tutti fattori ambientali a cui i capelli sono esposti durante le vacanze. Qualche piccola precauzione è un ottimo investimento per averli morbidi e lucenti non solo quando si è via ma anche al ritorno. Servono quindi shampoo delicati per uso frequente, da usare anche tutti i giorni per eliminare residui di sale o cloro .

Prima dell’esposizione al sole e dopo il bagno al mare o in piscina, inoltre, è consigliabile applicare spray nutrienti al mango, all’olio di jojoba, argan o avocado e con protezione solare specifica che salvaguardi sia il capello, sia l’eventuale colorazione.

Importante ricordarsi di mettere la crema solare anche sulle mani per evitare la comparsa di antiestetiche macchie scure. Per nutrirle e mantenerle morbide, evitando la disidratazione dovuta al sole e al caldo, ogni sera prima di andare a dormire, può essere utile fare degli impacchi applicando un’abbondante dose di una crema ricca nutriente e riparativa alla rosa mosqueta o all’olio di oliva.

Attenzione a chi ha uno o più tatuaggi: il sole tende a disidratare la pelle portando alla perdita di lucentezza dei colori, sbiadendo i contorni e rendendo meno definito il disegno. Serve quindi massima protezione al sole tenendo conto che per esporsi sarebbe opportuno aspettare almeno 4-6 settimane dalla realizzazione del tatuaggio; successivamente è possibile prendere il sole, ma è consigliabile usare solari con fattori protettivi molto elevati.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?