Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: prevenzione e terapie

Linfoma: le CAR-T migliorano la sopravvivenza

di
Pubblicato il: 13-07-2021

Uno studio dimostra l'efficacia di axicabtagene ciloleucel nel trattamento di seconda linea del linfoma refrattario a grandi cellule B


Linfoma: le CAR-T migliorano la sopravvivenza © iStock

Sanihelp.it - Sono stati resi noti i risultati di uno studio globale di fase III multicentrico e randomizzato che rivelano la superiorità di axicabtagene ciloleucel, un medicinale immunoterapico, rispetto allo standard di cura nella terapia di seconda linea del linfoma refrattario a grandi cellule B (LBCL) recidivante o refrattario, con miglioramento del 60% della sopravvivenza senza eventi.
Con un follow-up mediano di due anni, lo studio (che si chiama ZUMA-7) ha soddisfatto l’endpoint primario di sopravvivenza libera da eventi, cioè il tempo dalla randomizzazione alla progressione della malattia, all’inizio di una nuova terapia per il linfoma o al decesso per qualsiasi causa.
La sopravvivenza globale invece misura i decessi nel tempo per qualsiasi causa.
«Axicabtagene ciloleucel è stato determinante nel trasformare gli esiti per i pazienti con LBCL in terza linea di trattamento. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di rendere disponibili i benefici della terapia con cellule CAR-T al maggior numero di pazienti possibile nelle prime fasi del loro trattamento, quando il potenziale del trattamento potrebbe essere ancora maggiore», dichiara Christi Shaw, Chief Executive Officer di Kite. 
«In qualità di leader nelle terapie cellulari, Kite è onorata di aver condotto questo studio importante, e desidera ringraziare i pazienti, le loro famiglie, i medici e i team sanitari in tutto il mondo, che l’hanno reso possibile».
I risultati dettagliati di ZUMA-7 saranno presentati a un futuro congresso medico e Kite prevede di avviare colloqui con FDA (Food and Drug Administration), l’EMA (Agenzia europea del farmaco) e altre autorità per estendere le indicazioni di axicabtagene ciloleucel, in quanto il farmaco si trova già in commercio con altre indicazioni autorizzate.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?