Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Chi salta la colazione è a corto di importanti nutrienti

di
Pubblicato il: 20-07-2021

Chi salta la colazione è a corto di importanti nutrienti © iStock

Sanihelp.it - Chi salta la colazione rischia di non avere livelli adeguati di fibre, vitamine, calcio e vitamina D: lo sostiene uno studio condotto presso il College of Medicine della Ohio State University e pubblicato online su Proceedings of the Nutrition Society.

Gli autori dello studio hanno usato i dati del National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES).

Nello specifico sono stati analizzati i dati relativi a 30.889 adulti di età pari o superiore a 19 anni che hanno partecipato al sondaggio tra il 2005 e il 2016.

Il 15,2% di questo campione ha dichiarato di saltare sistematicamente la colazione.

Si è visto che proprio queste persone avevano un’intake quotidiano inferiore rispetto alle persone abituate a fare colazione di vitamine e minerali in particolare potevano evidenziare carenza di  folati, calcio, ferro e vitamine A, B1, B2, B3, C e D.

Le persone abituate a saltare la colazione, inoltre, hanno evidenziato una maggiore propensione a consumare più zuccheri aggiunti, carboidrati e grassi totali nel corso della giornata, poiché tendono a compensare la mancata colazione con spuntini e fuori pasto più numerosi.

Le persone abituate a fare la prima colazione hanno anche evidenziato di fare pasti di una qualità alimentare superiore. 



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?