Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dal latte alla pappa

Svezzamento, un momento da condividere in famiglia

di
Pubblicato il: 14-09-2021

Un libro aiuta mamme e papà a vivere in serenità il delicato momento del passaggio dal latte alle prime pappe.


Svezzamento, un momento da condividere in famiglia © istock

Sanihelp.it - Quando cominciare con la prima pappa? Sarà meglio prediligere il metodo tradizionale o l’autosvezzamento? Quello che preparo avrà tutti i nutrienti necessari perché cresca sano?

La fase dello svezzamento, quella che oggi si chiama alimentazione complementare, viene in genere vissuta dai genitori con gioia ma anche con parecchia ansia. Proprio per questo Verdiana Ramina ha scritto Svezzamento per tutta la famiglia, un libro che nasce dagli studi e dall’esperienza , una delle dietiste più apprezzate in Italia e tra le più conosciute sul tema dell’alimentazione infantile e delle future mamme.

«La prima cosa a cui pensare quando avete un bambino in svezzamento è …cosa prepariamo da mangiare?» spiega l’esperta. «Ma la domanda non va rivolta solo al pasto del bambino ma a quello dell’intera famiglia.

«Spesso, infatti, i genitori si concentrano sul cosa preparare al bambino e così perdono di vista quello che è davvero importante al momento dei pasti, cioè la condivisione del cibo, che sta alla base del principio della piramide alimentare» continua l’esperta.

«I piccoli in realtà fanno il viaggio alla scoperta del meraviglioso mondo degli alimenti con i genitori, sperimentando i loro cibi» continua la dietista. «Per far sì che questo possa avvenire in sicurezza e, soprattutto, fornendo cibi sani, occorre innanzitutto preoccuparsi di quello che i genitori portano in tavola e tradurlo in preparazioni adatte ai piccoli».

 «Per questo ho voluto fortemente scrivere questo libro e dedicare un’intera sezione ai menu in famiglia, perché l’alimentazione complementare dei bambini deve partire proprio dal cibo che i genitori preparano per loro e che fanno assaggiare, opportunamente modificato, ai piccoli» precisa Ramina. « Mi piace insegnare ai genitori come diventare i primi nutrizionisti dei propri figli».

Così dopo aver risposto nella prima parte del libro a tutte le domande che ogni neogenitore, prima o poi, è destinato a farsi, l’autrice propone tantissime ricette per creare interi menu, stagione per stagione. Le preparazioni sono pensate appositamente per tutta la famiglia: grazie a pochi, semplici gesti, quello che è stato cucinato per i bimbi, seguendo tutte le regole sulla sicurezza e la salute, si trasforma in piatti gustosi, ideali per tutti. Un libro innovativo che rende possibile un desiderio comune a genitori e figli: ritrovarsi tutti insieme a tavola, senza stress e senza preoccupazioni.

Notizie sull’autrice  Ha conseguito un diploma universitario in Dietistica presso l’Università degli Studi di Padova e successivamente una laurea in Dietistica. Si definisce una dietista da sempre, perché ancora prima della laurea ha potuto contare su basi solide che le sono state trasmesse dalla famiglia, da qui la convinzione forte e reale che è dalla famiglia che parte tutto il processo di educazione alimentare. Le piace insegnare alle persone ad alimentarsi in modo corretto, vario, ricco di sapore e di gusto, convinta che la sana alimentazione sia molto semplicemente questa.

Si è occupata per anni di educazione alimentare e alimentazione della prima infanzia, e di ristorazione delle grandi comunità (ospedali e case di riposo), specializzandosi nello svezzamento. Segue, inoltre, le donne in gravidanza e allattamento e anche quelle alla ricerca di un bebè, fornendo informazioni chiare e rassicurazioni. Il suo profilo Instagram, su cui ogni giorno offre ricette e consigli, è attualmente seguito da oltre 120.000 utenti.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?