Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Operazione benessere

Consigli per un benessere olistico

di
Pubblicato il: 06-10-2021

Consigli per un benessere olistico © istock

Sanihelp.it - Stare bene? È in buona parte una questione di scelte. Di quello che si porta in tavola, innanzitutto, ma anche delle buone abitudini che si seguono, giorno dopo giorno. È per questo che la nutrizionista Manuela Mapelli ha deciso di offrire cinque suggerimenti fondamentali per preservare un benessere a 360°. 

L'importanza basilare della prima colazione. Non si finisce mai di ricordare che la colazione è un pasto fondamentale nell'economia del benessere.Pre questa ragione non deve essere mai saltato poiché assicura l’apporto di energia e nutrienti essenziali per cominciare bene la giornata. Prova una opzione di colazione bilanciata e completa consumando yogurt naturale, cereali, frutta fresca e mandorle.

2. La corretta alimentazione inizia già dal carrello. La spesa è un momento molto importante che determina il buon andamento di una dieta e la possibilità di mantenere delle abitudini salutari. È fondamentale preparare una lista con i cibi veramente necessari, partendo sempre dagli alimenti verdi come frutta, verdura, legumi e cereali. Una cosa da non fare mai? Andare affamati al supermercato: con lo stomaco che protesta è facile rischiare di comprare il superfluo. E magari di consumarlo di corsa appena tornate a casa, senza consapevolezza di quante calorie si stanno ingurgitando. 

3. Fondamentale fare esercizio fisico. Uno stile di vita attivo è basilare per il benessere sia fisico che psicologico. Per tener fede al proprio obiettivo è importante scegliere un'attività che piace, magari variando spesso, in modo che non ci si annoi. 

4. Gli spuntini? Mai rinunciarci  Sarebbe sempre bene prevedere uno spuntino a metà mattina e metà pomeriggio. È una buona abitudine che aiute a non arrivare troppo affamate al pasto successivo e a distribuire meglio le energie durante la giornata. Ma attenzione a non esagerare con zuccheri, grassi e calorie. Le soluzioni vincenti? Via libera a combinazioni di frutta, barrette ai cereali, frutta secca, yogurt.

5. Meglio mangiare con allegria e calma.  Portare in tavola i colori di frutta e verdura è il modo migliore per fare in modo che  la dieta quotidiana non sia noiosa. Per la stessa ragione è importante variare ogni giorno le pietanze. Inoltre, è bene mangiare con calma e masticare bene il cibo: è un gesto semplice che alleggerisce la digestione e assicuri un maggior senso di sazietà.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?