Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rimedi alternativi

Gocce di mosca spagnola, che cosa sono?

di
Pubblicato il: 19-10-2021

Questo afrodisiaco si può assumere? E se sì, chi può utilizzarlo con sicurezza e senza effetti collaterali gravi?


Gocce di mosca spagnola, che cosa sono? © istock

Sanihelp.it - Un afrodisiaco che avrebbe, però, diversi effetti collaterali. Si tratta delle Gocce di Mosca Spagnola, un prodotto che viene venduto come una sorta di Viagra naturale, ma che dovrebbe essere assunto solo in determinati casi.

Vediamo di che cosa si tratta e perché bisognerebbe considerarlo con estrema cautela.

Che cosa sono le gocce di mosca spagnola?

Le gocce di mosca spagnola, e tutti i loro derivati, sono degli integratori che consentirebbero di migliorare l’attività sessuale per le loro supposte proprietà afrodisiache.

Secondo alcune testimonianze storiche, anche il Re Ferdinando avrebbe utilizzato questo rimedio.

Nonostante il loro nome, gli integratori venduti come gocce di mosca spagnola non contengono il reale estratto di questa mosca. Il motivo si ritrova nella tossicità della cantaridina, una sostanza che provoca effetti anche molto gravi.

Ad ogni modo, l’originale estratto verrebbe prelevato dalla Lytta Vesicatoria, un insetto. Questo insetto verrebbe schiacciato e mescolato a diversi liquidi.

Le originali gocce, come abbiamo detto, hanno effetti negativi sulla salute, che possono andare dal dolore addominale, alle emorragie digestive, fino alle convulsioni e alle difficoltà di deglutizione.

E, allora, si possono usare queste gocce come afrodisiaco? La risposta è positiva, ma solo per i prodotti che non contengano la cantaridina.

Attualmente, infatti, sotto il nome di Gocce di Mosca spagnola si trovano prodotti a base di maca, ginseng e altri afrodisiaci naturali ma assolutamente sicuri.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?