Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sport e fitness

Allenare tutto il corpo per perdere peso

di
Pubblicato il: 16-11-2021

Gli esercizi per tutto il corpo sono ideali poiché fanno lavorare più gruppi muscolari contemporaneamente, facendo risparmiare tempo ed energia


Allenare tutto il corpo per perdere peso © istock

Sanihelp.it - Se l’obiettivo è bruciare grasso e perdere peso, ci si può concentrare su esercizi che riguardano tutto il corpo. Con il giusto approccio alla perdita di peso, si riuscirà a bruciare grasso e a costruire muscoli, il che aiuterà a bruciare più calorie anche a riposo. Inoltre, il corpo risulterà più tonico e probabilmente ci si sentirà meglio mentalmente e fisicamente.
Ovviamente i risultati dipenderanno dalla qualità dello sforzo che si dedica agli obiettivi, quindi bisogna essere coerenti e disciplinati.
Vediamo insieme qualche esercizio:
per cominciare, le classiche flessioni, sdraiandosi a pancia in giù con le gambe distese. Appoggiare i palmi delle mani sul pavimento direttamente sotto le spalle e premere sulle mani e sui piedi mentre si solleva petto, busto e gambe dal pavimento, mantenere la posizione per un secondo per ritornare lentamente alla posizione di partenza. L’esercizio può essere ripetuto più volte.
Per fare un affondo, partire dalla posizione eretta, fare avanzare il piede destro per formare un angolo di 90 gradi con il ginocchio, assicurandosi che il ginocchio non si estenda oltre la caviglia. Posizionare il ginocchio posteriore in modo che sia parallelo al pavimento e fermarsi un attimo prima di riportare la gamba destra nella posizione di partenza. Procedere con il lato opposto.
Non può mancare lo squat, del quale esistono diverse varianti.
Lo squat a corpo libero si esegue stando in posizione eretta, con i piedi distanziati a livello dei fianchi e le braccia lungo il corpo.
Spingere i fianchi indietro e in basso come se ci si dovesse sedere e fare una pausa quando le cosce sono parallele al pavimento. Premere sui piedi per riportarsi alla posizione di partenza. Lo stesso esercizio può essere eseguito tenendo in mano due manubri.
L’ideale sarebbe allenarsi, con questi e altri esercizi, 3-4 ore a settimana, meglio poco tutti i giorni piuttosto che allenamenti lunghi e sfiancanti. Riposare quando se ne sente il bisogno e seguire una dieta sana e bilanciata, ricca di frutta e verdura, e bere molta acqua aiuterà a raggiungere l’obiettivo.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?