Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tempo di feste

Aspettando il Natale in bellezza

di
Pubblicato il: 30-11-2021

Con i calendari beauty dell'Avvento attendere il 25 dicembre è ancora più divertente.


Aspettando il Natale in bellezza © istock

Sanihelp.it - Chi non se lo ricorda? Quando si era bambini il calendario dell’Avvento appeso alla porta oppure messo vicino all’albero rappresentava il momento magico in cui si dava l’avvio al periodo delle feste. Ed ogni giorno era una festa aprire la casellina per trovare cioccolatini e piccoli giocattoli. Per i grandi invece la tradizione del calendario dell’Avvento, che affonda le sue radici in Germania ai primi dell’Ottocento, oggi si rinnova in chiave beauty con tante e diverse proposte diventate ormai veri e propri oggetti da collezione.

La magia del calendario dell’Avvento? Una casellina da aprire il mattino, dall’ 1 al 24 di dicembre. Così giorno per giorno il Natale si fa più vicino e per un momento sembra anche di tornare indietro nel tempo, a quando si era bambini e si attendeva con ansia ogni giorno che arrivasse il momento di scoprire cosa si nascondesse dietro la finestrella numerata.

Il bello dei calendari beauty dell’Avvento? Ognuno può avere il suo. Le proposte infatti sono tante e vanno dai calendari che mescolano creme, trucchi e accessori a quelli dedicati solo al make up, magari a quello scintillante delle feste, oppure ai profumi. Tutti hanno un filo conduttore: colorati e divertenti, scandiscono in bellezza i giorni che conducono verso il Natale regalando, casella dopo casella, l’emozione della scoperta. Non solo quando si apre la casellina ma anche quando si prova il prodotto che magari può essere conosciuto ma in molti casi può rivelarsi una piacevole novità da comprare poi in futuro nella versione a formato normale.

C’è anche un lato pratico della questione. I calendari dell’Avvento permettono infatti di fare incetta di mini-size (a volte poi non sono così piccole), soluzione perfetta per i beauty del week end, ma anche da tenere in borsetta, da mettere nella sacca dello sport, da portare nella casa al mare e in valigia quando si parte. Le più curiose possono provare subito i prodotti che di giorno in giorno si nascondono nelle caselline. Ma ben venga anche la soluzione di metterli via, pronti per essere usati nelle occasioni più propizie.

Le taglie ridotte sono per altro l’occasione per sperimentare nuovi prodotti prima di acquistarli nella versione full-size e farli diventare parte della propria routine quotidiana di cura.  Non solo mini-size. Nei calendari si possono trovare anche utili accessori per la cura di unghie e sopracciglia. Amanti della cosmesi green? Attente all’ambiente e alla sostenibilità? I calendari dell’Avvento soddisfano davvero ogni esigenza, anche quella sempre più forte di una bellezza etica e universamente rispettosa proponendo prodotti naturali e bio, rispettosi della pelle e insieme del Pianeta.

Regalarselo è la prima buona idea ma lo è altrettanto quella di scegliere un calendario dell’Avvento come regalo anticipato per qualcuno a cui si vuole augurare giorni e giorni all’insegna della bellezza. Non c’è Natale senza attesa, non c’è Natale senza una casa allegra e festosa, piena di luci, di colori e di profumi. Gli scrigni che racchiudono le 24 sorprese dell’avvento sono piccoli ma graziosi oggetti dal look accattivante, perfetti per decorare le stanze creando una magica atmosfera e trasformando ogni giorno in un piccolo momento di gioia che anticipa in bellezza la grande festa del 25 dicembre.

Un altro punto di forza dei calendari beauty? La loro magia non finisce con il Natale. Perché tanti sono i modi per riciclarli in bellezza. Con i loro cassettini possono diventare preziosi scrigni dove nascondere oggetti cari e di valore mentre le scatoline che animano le caselline si possono usare coem originale presentazione per i regali, come decorazioni oppure come segnaposti sulla tavola delle feste.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?