Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sport e fitness

Un allenamento piacevole: la camminata nordica

di
Pubblicato il: 14-12-2021

Vediamo quali sono i benefici per la salute offerti da questa disciplina


Un allenamento piacevole: la camminata nordica © istock

Sanihelp.it - La camminata nordica, meglio conosciuta come nordic walking, è un esercizio che sta diventando sempre più popolare sia per i suoi benefici cardio che per aumentare il vigore fisico.
La particolarità di questo allenamento è l’utilizzo di bastoncini speciali da passeggio che consentono di attivare anche la parte superiore del corpo mentre si cammina. Nato in Finlandia, Il nordic walking era inizialmente usato come forma di allenamento estivo dai fondisti, in quanto permetteva loro di simulare le tecniche di sci di fondo anche in mancanza di neve. Attualmente è diffuso in molti Paesi tra persone di tutte le età.
I bastoncini da nordic walking vengono tenuti quasi come se fossero un'estensione del braccio, sono leggeri e hanno una piccola impugnatura con cinghie rimovibili. Queste cinghie aiutano a posizionare correttamente le mani e impediscono ai bastoncini di cadere.
Le braccia e i piedi si devono muovere avanti e indietro in modo alternato, rispettivamente la gamba sinistra e il braccio destro, quindi la gamba destra e il braccio sinistro. Grazie ai bastoncini, l’ampiezza del passo aumenta. Mentre si cammina, i bastoncini aiutano a ridistribuire il peso e possono aiutare a ridurre il carico articolare e ad aumentare la forza muscolare. Con il nordic walking, le mani non sono completamente strette attorno al bastoncino e sono lasciate per lo più aperte.
Il nordic walking è un'ottima opzione a basso impatto per coloro che desiderano aumentare la propria forma cardiovascolare, nonché un ottimo allenamento per coloro che hanno problemi articolari come l'artrite, per i suoi effetti positivi sulle articolazioni. È uno sport adatto praticamente a tutti, ma in presenza di particolari patologie o lesioni è meglio sentire il parere del medico prima di iniziare. 
Ma quali sono i benefici del nordic walking
Questo allenamento coinvolge diversi gruppi muscolari, migliorandone la condizione;
permette di bruciare più calorie rispetto a una normale camminata (fino al 20% in più);
aumenta la resistenza fisica;
migliora la postura del corpo;
migliora l’equilibrio;
migliora le condizioni dell’apparato cardiovascolare;
aumenta la flessibilità delle articolazioni.
 



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?