Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Beauty mensile

Gli ormoni? Fanne preziosi alleati di bellezza

di
Pubblicato il: 16-12-2021

Gli ormoni? Fanne preziosi alleati di bellezza © istock

Sanihelp.itUn giorno ci si sveglia con la pelle super luminosa e i capelli da urlo, quello dopo con brufoli e pancia gonfia. I protagonisti di questa eterna storia che si ripete? Gli ormoni. Imparare a conoscere i loro effetti, sviluppando quella che viene chiamata intelligenza ormonale, può aiutare a stabilire una maggiore sintonia tra corpo e mente, tra i mutamenti biochimici e la percezione di sé e del proprio aspetto. 

A costruire un manuale di bellezza su come affrontare al meglio le quattro fasi del ciclo ci hanno pensato This Unique, prima realtà italiana a vendere box personalizzabili di assorbenti compostabili, e Treatwell, leader in Europa nella prenotazione online di servizi beauty e wellness. Ecco i trattamenti beauty da concedersi in ognuno dei quattro momenti del mese.

Fase 1 Contro la stanchezza ci vuole il cioccolato   Le mestruazioni ricoprono i primi 3-5 giorni del ciclo e coincidono con lo sfaldamento dell’endometrio e il conseguente sanguinamento. Gli estrogeni e il progesterone raggiungono il loro livello più basso e questo provoca stanchezza, ipersensibilità, ma soprattutto desiderio di cibi dolci, un tentativo del corpo di sopperire alla mancanza di serotonina.

Ecco allora che entra in gioco la cioccolatoterapia, un insieme di trattamenti cosmetici, dai massaggi alle maschere per il viso, che sfruttano gli innumerevoli benefici del cioccolato per donare equilibrio e serenità a mente e corpo.  Vero e proprio concentrato di vitamine e sali minerali, oltre alle sue proprietà nutrienti e tonificanti, il cioccolato svolge anche un’importante funzione antistress: il suo profumo stimola infatti la produzione di endorfine che, attivandosi, donano una sensazione di pace e appagamento. Tra i saloni che offrono servizi a base di cioccolato ci sono Vanysia Vanità e Bellezza con il trattamento viso Chocolate Kiss e Arco Benessere e Amaty Hair & Beauty con il massaggio al cioccolato.

Fase 2 - Cambio look, ma soft  Terminate le mestruazioni, è il momento della fase follicolare che dura fino a circa il quattordicesimo giorno di ciclo. È tipico di questa fase un incremento di muco cervicale e di lubrificazione vaginale: è tutto sotto controllo! Il corpo semplicemente si sta preparando allo step successivo, l’ovulazione.  Con l’aumentare dei livelli di estrogeni, i quali influiscono positivamente sia sullo spirito di intraprendenza che sulla morbidezza e lucentezza dei capelli, questo è il momento ideale per rifarsi il look.

Per chi teme i colpi di testa, esistono delle soluzioni a metà che permettono di rinnovare la propria immagine senza stravolgimenti drastici. Come la curtain bangs, la frangia super di tendenza che grazie a un taglio scalato che lascia lunghi i lati e scoperto il centro della fronte, incornicia il viso e addolcisce lo sguardo. Oppure il balayage, nella sua versione tradizionale o reverse, una tecnica di colorazione che consente di avere riflessi molto naturali e pieni di luce con un’intensità della schiaritura modulabile a seconda del tempo di posa.

Fase 3 - Due giorni di luminosità al quadrato  Subito dopo la fase follicolare, ecco il momento più breve ma intenso del ciclo: l’ovulazione, due giorni in cui i livelli di fertilità, estrogeni e testosterone raggiungono il loro picco. Ci si sente pieni di vita, invincibili, nonché super sexy. 

Ma come possono, sia l’umore che la pelle, approfittare di queste 48 ore di gloria? Per esempio, affidandosi a trattamenti esfolianti che promettono una grana uniforme, rimpolpata e luminosissima. Come la microdermoabrasione, la tecnica estetica della durata di soli 30 minuti che si avvale di piccoli cristalli che sollevano delicatamente le cellule morte ed esercitano una delicata azione levigante. Il viso risulterà pulito,fresco e talmente rigenerato da riuscire ad assorbire meglio i prodotti che si vanno ad applicare dopo, come i sieri, le maschere, ma anche il make-up. Tra i saloni esperti in questa tipologia di trattamento ci sono Gv Brow Bar & Beauty Service, tutti I centri della catena Seta Beauty e Progetto Estetica.

Fase 4: Nail Art Therapy contro il malumore Chiude il ciclo mestruale la fase luteale, che vede calare gli estrogeni e fare capolino il progesterone, responsabile del gonfiore e del calo della libido, insieme all’insorgenza di sintomi come ansia, irritabilità e sbalzi d’umore. Non esiste un modo più o meno giusto di reagire al black mood, o anche solo alla stanchezza, di questi giorni. C’è chi pretende calma e solitudine, e chi, al contrario, ritiene che sia proprio questo il momento di tirare fuori – letteralmente - le unghie.

Dai disegni minimali e geometrici, alle sofisticate applicazioni in 3D, ecco spiegato il potere terapeutico della nail art, un esercizio di altissima concentrazione che promette una sferzata di energia e carica positiva. Le ultime tendenze segnano un ritorno delle fantasie animalier e più in generale ispirate alla natura. Dal pattern zebrato alla french che sfuma con delle macchioline di leopardo, passando per le foglie e i fiori stilizzati disegnati a mano con il semipermanente, la regola rimane la stessa: non su tutte le unghie, ovvero largo alla tecnica delle mismatched nails. 



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?