Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Dopo gli eccessi alimentari...

Durante le feste si ingrassa

di
Pubblicato il: 04-01-2022

é l'amara verità messa in evidenza dal sondaggio statistico di In a Bottle.


Durante le feste si ingrassa © istock

Sanihelp.it - Secondo il sondaggio statistico di In a Bottle realizzato attraverso un monitoraggio web sui principali social network, forum, blog e siti accademici e condotto su un pool di circa 30 fra nutrizionisti e dietologici, durante le feste si ingrassa, senza se e senza ma! 

Quanto?

Secondo alcuni la tendenza a ingrassare porta a un aumento di peso pari ai 2 chili, per altri si arriva anche ai 4 chili che possono diventare anche 5 in casi particolari.

Il menù delle feste e le tante leccornie disponibili sulla tavola degli italiani rendono conto di questo forte aumento di peso: per il 54% degli esperti interpellati, gli italiani hanno ingurgitato più calorie del dovuto, o comunque più calorie rispetto a un normale periodo dell'anno.

Oltre a partecipare a pranzi interminabili, inoltre, ci si è mossi molto poco e, un pò tutti, hanno dato spazio a un incremento nel consumo di bevande alcoliche.

Le bevande alcoliche sono molto caloriche e lo si dimentica troppo spesso.

Per rimediare, dunque, non resta che moderare l’introito calorico e lasciare gli alcolici per dare spazio a tanta acqua! L’acqua, infatti, è la prima alleata nel contenimento del peso.

Ecco, dunque, che bere  abbondante acqua aiuta la corretta digestione,  favorisce il raggiungimento del senso di sazietà  e previene i problemi legati a gonfiore e costipazione.

Gli esperti tengono a precisare comunque che il dimagrimento non è strettamente legato all'acqua: una corretta idratazione può soltanto aumentare il senso di sazietà, creando un aumento di volume nello stomaco e portando così a mangiare un po' meno.

Ecco perché è consigliabile nei giorni precedenti e successivi a una grande abbuffata, tenersi leggeri preferendo vegetali, verdure, pesce e frutta.



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?