Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vitamina D per evitare il Covid grave

di
Pubblicato il: 17-01-2022

Vitamina D per evitare il Covid grave © istock

Sanihelp.it - È da inizio pandemia che molto si discute fra la relazione dei livelli di vitamina D e la gravità della forma di Covid che eventualmente si sviluppa.

Da ultimo uno studio condotto in collaborazione da ricercatori dell’Università di Edimburgo in Scozia e del Trinity College di Dublino, in Irlanda pubblicato sulla rivista Scientific Reports, afferma che una non carenza di vitamina D, aiuta a sviluppare forme meno gravi di covid, e quindi, in ultima analisi, riduce il rischio di morte.

Gli autori dello studio sottolineano come assumere supplementi di vitamina D, soprattutto in caso di carenza, non abbia alcuna controindicazione di sorta.

Per questo, non essendo disponibile, ad oggi, alcuna terapia per il covid, ottimizzare i livelli circolanti di vitamina D, sicuramente può essere utile.

Resta da ribadire che il miglior modo per fare il pieno di Vitamina D è quello di esporsi regolarmente al sole.

Anche d’inverno, quindi, non ci si dovrebbe lasciar scappare quest’opportunità ecco perchè bisognerebbe esporre per almeno 20 minuti alla luce diretta del sole, viso, braccia e gambe, meglio se dopo le 15. 



VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?