HomeSalute BenessereSaluteRischio ictus: saltella su una gamba sola per saperlo

Rischio ictus: saltella su una gamba sola per saperlo

Sanihelp.it – Un interessante studio condotto presso la Kyoto University Graduate School of Medicine  in Giappone e pubblicato sulla rivista Stroke ha rivelato che le persone che non riescono a restare in equilibrio su una gamba sola per più di 20 secondi sono più a rischio di chi riesce a mantenere tale equilibrio per almeno 20 secondi, di patire un ictus.


Gli autori dello studio hanno analizzato i dati relativi a 1387 uomini e donne, età media 67 anni e hanno chiesto di loro di restare in equilibrio su una gamba sola per almeno un minuto; queste stesse persone sono anche state sottoposte a risonanza magnetica per evidenziare l’eventuale presenza di micro sanguinamenti cerebrali.

Dall’analisi dei dati è emerso che i pazienti che non riuscivano a restare in equilibrio su una gamba sola per neppure 20 secondi erano i pazienti che con maggiore probabilità avevano avuto anche micro sanguinamenti cerebrali ed erano pertanto pazienti a maggior rischio ictus.

I pazienti che non riescono a restare in equilibrio su una gamba sola per più di 20 secondi o che hanno difficoltà a camminare dovrebbero essere strettamente monitorati perché rischiano seriamente un ictus. 

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...