HomeSalute BenessereSaluteLa vitamina D per migliorare l'eczema

La vitamina D per migliorare l’eczema

Sanihelp.it – Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of Allergy and Clinical Immunology ha evidenziato come l’integrazione alimentare quotidiana con vitamina D potrebbe migliorare la dermatite atopica che peggiora in inverno nei bambini.

La dermatite atopica è una patologia cronica che provoca irritazione e prurito cutaneo con peggioramento del suo aspetto soprattutto in inverno, anche se non si sa perché: non esistono stime su quante persone sperimentino peggioramento della propria dermatite atopica in inverno, ma sicuramente è un fenomeno piuttosto frequente.
Un trattamento comune per la dermatite atopica grave è quello con luce ultravioletta che favorisce appunto la sintesi di vitamina D: su questa base i ricercatori hanno supposto che una carenza di vitamina D potrebbe essere alla base del peggioramento dell’eczema in inverno.
Nello studio in questione sono stati coinvolti 107 bambini, tutti con dermatite atopica in forte peggioramento nel passaggio dall’autunno all’inverno: in maniera casuale i bambini sono stati suddivisi in due gruppi alcuni hanno assunto placebo altri 100 UIdie di vitamina D; i ricercatori non hanno controllato se i bambini fossero carenti in vitamina D all'inizio della somministrazione.

Dopo un mese di trattamento i bambini che hanno assunto la vitamina D hanno evidenziato un miglioramento del 29% nella loro condizione di base, un miglioramento comparso nel 16% dei bambini che hanno assunto placebo. 

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...