HomeSalute BenessereSaluteMalattia di Parkinson: il tango come terapia

Malattia di Parkinson: il tango come terapia

Sanihelp.it – Secondo uno studio condotto presso l’Università di Washington, il tango argentino può aiutare la mobilità dei pazienti affetti dal Parkinson.

Lo studio in questione è partito dal presupposto che la malattia di Parkinson ha fra i suoi principali problemi la mobilità e la difficoltà di camminare senza inciampare e cadere.

Gli autori dello studio hanno seguito per un anno 52 malati che a inizio studio praticavano la stessa quantità di esercizio fisico, dopodiché il gruppo iniziale è stato diviso in due.

Quelli del gruppo 1, sotto supervisione degli autori dello studio, hanno iniziato a frequentare regolarmente lezioni di tango argentino, gli altri hanno mantenuto la stessa routine.

Dopo un anno i pazienti del gruppo 1 hanno evidenziato una mobilità decisamente migliore dei pazienti del gruppo 2 con una significativa capacità di camminare più a lungo e senza cadere.

La pratica regolare del tango, inoltre, ha reso tali pazienti più socievoli e anche più propensi a usare un bastone, pur di continuare a ballare divertendosi. 

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...