HomeSalute BenessereSaluteDubbi? Chiedi all'infermiere

Dubbi? Chiedi all’infermiere

Un portale sulla salute

Sanihelp.it – Sono oltre 15 milioni gli italiani che si rivolgono a internet per ottenere informazioni relative alla salute; di questi, un terzo consulta il web almeno una volta alla settimana, il 18% anche più di una volta.

Circa 3 italiani su 10, ovvero il 34% della popolazione, usa genericamente internet in relazione alla propria salute e il 12,6% individua in internet il primo strumento a cui ricorrere per informarsi su tematiche mediche. Le patologie sulle quali prevalentemente si cerca informazione sono le malattie cardiovascolari e/o polmonari (23%) e le malattie osteoarticolari e reumatologiche (16%).

Questi dati, che emergono da una ricerca realizzata da Sapienza-Università di Roma per il Ministero della Salute, confermano la crescente domanda d'informazione su temi delicati e pongono all’ordine del giorno il tema dell’affidabilità e della sicurezza delle informazioni sul web.

Per assicurare un’informazione qualificata e validata, nasce il portale www.ipasvi.it, il portale degli infermieri italiani, arricchito di sezioni e servizi ad hoc specificamente dedicati sia agli utenti sia agli infermieri stessi.

Come afferma Ferruccio Fazio, ministro della salute: «L’invecchiamento della popolazione, l’aumento delle malattie croniche, la contrazione dei tempi di degenza in ospedale, impongono di pensare e agire sempre più in rete e di poter contare su operatori sanitari preparati e cittadini in grado di essere coinvolti attivamente nella propria salute. Gli infermieri possono svolgere un ruolo fondamentale in questa prospettiva, garantendo assistenza e professionalità».

Il nuovo portale, infatti, insieme agli strumenti rivolti alla professione, offre ai cittadini un canale diretto d’informazione, con percorsi guidati sui temi dell’assistenza infermieristica e i corretti stili di vita. Nella sezione Click salute gli utenti potranno infatti trovare piccoli dossier, costruiti in forma di quesiti cui viene data risposta, in termini chiari e concisi, su temi come allattamento, dolore oncologico, febbre del bambino, idratazione dell’anziano e così via.

Agli infermieri sono riservati i percorsi guidati che forniscono, in un linguaggio professionale, l’approfondimento degli argomenti trattati per i cittadini e le indicazioni per trovare nel Web 2.0 informazioni autorevoli e indipendenti.

Video Salute

FonteIPASVI

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...