HomeSalute BenessereSaluteIl montascale per abbattere le barriere architettoniche

Il montascale per abbattere le barriere architettoniche

Sanihelp.it – L'installazione di un montascale da esterno rappresenta la soluzione ideale per abbattere le barriere architettoniche, rendendo più semplice l'accesso a disabili e anziani. Per comprendere l'importanza rivestita dai montascale è sufficiente considerare le difficoltà cui va incontro chi vive in un condominio o in una casa disposta su diversi livelli, e presenta problemi motori. Per molte persone, anche pochi gradini o rampe di scale possono trasformarsi in ostacoli insormontabili, tanto da limitare la libertà di movimento. Oggi i montascale esterno prezzi consentono a chiunque di dotarsi di un accessorio utilissimo.

Normalmente, si tende a suddividere i montascale in due categorie principali: fissi e mobili. I primi possono fare affidamento su una guida permanente, normalmente posizionata in prossimità del corrimano. Quelli mobili, dal canto loro, vedono l'impiego di supporti dotati di ruote.

I montascale da esterno non hanno problemi nel superare qualsiasi dislivello, indipendentemente dalla lunghezza e dalla pendenza. I servoscala esterni possono essere allestiti a pedana o a poltroncina, riuscendo così ad adattarsi sia a rampe singole che composte, a scalinate ripide, scale a chiocciola e gruppi di più gradini caratterizzati da diverse profondità e conformazioni.

Optare per un servoscala dotato di poltroncina montascale da esterno assicura ampia possibilità di movimento anche al cospetto di scale esterne o rampe esposte.

Un aspetto non trascurabile dei montascale è il fatto che le tipologie esistenti, inclusi i montascale a piattaforme, sono solite adattarsi a qualsiasi esigenza d'uso grazie all'elevato livello di personalizzazione. Installabili su qualunque tipo di scala, permettono di dar vita a percorsi facilmente accessibili anche in presenza di rampe da esterno con pendenza irregolare o elevata. Si dimostrano un'ottima opzione anche nel caso di rampe con curve a gomito, oppure a larghezza ridotta.

Prima di essere posti in commercio, i montascale da esterno vengono adeguatamente testati al fine di verificare la loro capacità nell'assicurare un funzionamento regolare nel tempo. Devono anche essere in grado di garantire la massima sicurezza di chi li utilizza. Occorre, inoltre, che rimangano inalterati esteticamente, e dal punto di vista funzionale, pur se esposti a condizioni atmosferiche avverse (ad esempio al cospetto di pioggia e gelo). Ecco per quale ragioni vengono adottate vernici resistenti, componenti antiruggine e finiture caratterizzate da materiali non soggetti a deterioramento.

Ma quanto costa un montascale esterno? Il prezzo è destinato a variare a seconda delle tipologie (a poltroncina o a pedana), delle finiture (quelle personalizzate fanno inevitabilmente aumentare il prezzo) e di altri fattori.

È fondamentale tenere presente, al momento di valutare i montascale a pedana prezzi, come sia ancora possibile usufruire della detrazione IRPEF in caso di ristrutturazione dell'immobile.             

Video Salute

Fontecs

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...