Advertisement
HomeSalute BenessereSaluteGeranio, dalla natura un potente aiuto contro le infezioni

Geranio, dalla natura un potente aiuto contro le infezioni

Salute al naturale

Sanihelp.it Il geranio è un potente alleato della salute. Lo è in modo particolare il Pelargonium sidoides, il geranio africano, dalle cui radici si ricava un estratto ricchissimo di polifenoli, cumarine, acido gallico, tannini, proteine e carboidrati con attività antivirale, antibatterica e fluidificante del muco che ne fanno una risorsa preziosa nelle affezioni delle vie respiratorie.


Non a caso il Natural Health Science Foundation, che opera in modo indipendente senza scopo di lucro, ha riconosciuto di recente all’estratto di Pelargonium sidoides Eps®7630 l’efficacia clinica basata su evidenze specifiche: l’unico farmaco finora accreditato per la salute delle vie respiratorie, utile per contrastare nei bambini come negli adulti, bronchiti, tonsillo-faringiti e rinosinusiti.

Di questa straordinaria pianta e di molte altre si parlerà nel corso del 1° Congresso Intersocietà sui prodotti per la salute, in programma a Padova, dal 15 al 17 Giugno 2023. Titolo del congresso, che si terrà presso Il Dipartimento di Scienze del Farmaco dell’Università di Padova’ è proprio »Il ruolo delle piante medicinali nella medicina moderna»: un’occasione unica quindi per fare il punto sulla filiera botanica farmaceutica.

Negli ultimi anni si è assistito infatti ad un incremento nell’utilizzo di prodotti vegetali, particolarmente nei Paesi industrializzati, tra le classi socio-economiche più elevate e negli anziani sofferenti di patologie croniche multiple. Per rispondere a questo crescente interesse, è necessario rivedere il ruolo delle piante medicinali tenendo conto di tutta la filiera, partendo dal riconoscimento botanico farmaceutico e farmacognostico, per arrivare all’utilizzo in terapia.

Ruoli importanti in questo percorso appartengono agli studi e alle ricerche in ambito botanico farmaceutico, fitochimico e farmacologico. Schwabe Pharma Italia fiiliale del Gruppo tedesco, leader mondiale del farmaco vegetale. sosterrà il 1° Congresso intersocietà sui prodotti vegetali per la salute.

«Si tratta di un tavolo di confronto di autorevole rilevanza» spiega il professor Marco Biagi, Segretario Generale di Sifit e referente scientifico di Schwabe Pharma Italia «che ha come obiettivo quello di riunire e favorire una discussione tra i Soci interessati per una ricerca condivisa, finalizzata ed affidabile con tutti gli attori della filiera botanica farmaceutica». Il Convegno è infatti organizzato dalla Società Italiana di Farmacognosia, dalla Società Italiana di Fitochimica, dalla Società Italiana di Farmacologia, dalla Società Italiana di Fitoterapia e dal Gruppo Piante Officinali della Società Botanica italiana.

I temi principali del Convegno, che si articolerà in talk, poster e tavole rotonde, toccheranno gli aspetti botanico farmaceutici, fitochimici, le proprietà farmacologiche (inclusi impieghi terapeutici ed effetti collaterali), la fitoterapia, la fitocosmesi, la nutraceutica e la tecnologia dei prodotti per la salute. Inoltre, la presenza di numerose aziende del settore favorirà il confronto e la comprensione condivisa delle necessità delle realtà produttive e di commercializzazione.

Tra i numerosi interventi nazionali ed internazionali, da segnalare la relazione del dottor Danilo Carloni, Farmacista, Membro del Direttivo SIFIT, dal titolo »Geranium that treats the lungs, a multi-target phytotherapy against viral infections» dedicata proprio all’importanza e al riconoscimento del valore terapeutiuco dell’estratto di Pelargonium sidoides Eps®7630. 

Per info e programma:

https://www.dsfarm.unipd.it/1%C2%B0-congresso-intersociet%C3%A0-sui-prodotti-vegetali-la-salute

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...