Advertisement
HomeSalute BenessereSaluteAssicurazione Sanitaria: le coperture principali

Assicurazione Sanitaria: le coperture principali

Sanihelp.it – Un’assicurazione sanitaria è una polizza assicurativa che offre una copertura economica per alcune spese che ci si trova a sostenere per infortuni o malattie. Sottoscriverne una consente di avere più opzioni per prendersi cura della propria salute e di quella dei propri cari, con tariffe agevolate presso strutture convenzionate e una vasta gamma di programmi di prevenzione e check up periodici.  


Relativamente a questo tipo di assicurazione si possono dare indicazioni di massima, dal momento che possono esserci differenze anche sensibili fra una compagnia assicurativa e l’altra, anche se determinate coperture sono tipicamente presenti in ogni contratto assicurativo di questo tipo. È possibile farsi un’idea sulle protezioni offerte dalle assicurazioni sanitarie cliccando su questo link.

Vale la pena precisare che ci sono polizze sanitarie che offrono una copertura »completa», mentre altre possono riguardare specifici aspetti; un classico esempio è quello della polizza infortuni, che copre appunto questa specifica casistica. Un altro tipo di polizza particolare è quello dell’assicurazione sanitaria per i viaggi all’estero, una copertura fondamentale quando si effettuano viaggi in Paesi in cui l’assistenza sanitaria e le cure mediche sono particolarmente dispendiose, o nei quali l’assistenza non è all’altezza degli standard del proprio Paese di provenienza.

Le polizze sanitarie possono riguardare una sola persona o anche tutto il nucleo familiare. È facilmente intuibile che si ha una notevole variabilità del costo relativamente a questo tipo di polizza, in quanto molti sono i fattori in gioco fra cui l’età dell’assicurato, le sue condizioni generali di salute, la sua storia clinica, il numero di persone assicurate, le coperture richieste, ecc.

Assicurazione sanitaria: quali sono le principali coperture?

Di norma, una classica assicurazione sanitaria offre una copertura piuttosto ampia: indagini diagnostiche relative a una sospetta malattia, indagini diagnostiche e terapie per una determinata patologia, esami e terapie legati a un incidente, acquisto di farmaci necessari in seguito a una malattia o a un incidente, ricoveri ospedalieri, ecc.

Molte polizze offrono anche il servizio di consulenza medica 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, così come la possibilità di ricevere la visita a domicilio di un medico in caso di necessità.

Spesso, inoltre, l’assicurato può usufruire di tariffe agevolate presso un network di strutture mediche convenzionate con la compagnia, così come di programmi personalizzati di prevenzione e check up periodici.

Pagamento delle spese sanitarie

Solitamente, se il contraente effettua trattamenti presso strutture convenzionate con la compagnia assicurativa, sarà proprio l’assicurazione a pagare il costo della prestazione al centro medico, senza che il paziente debba versare nulla. In caso contrario, di norma è l’assicurato che anticipa il pagamento per poi essere rimborsato dalla compagnia. 

Come sottoscrivere un’assicurazione sanitaria?

Molte compagnie offrono questo tipo di prodotto e offrono la possibilità di sottoscriverlo online o tramite la consulenza di un agente dedicato. Per trovare la soluzione più adatta a sé basterà confrontare le offerte di diverse compagnie, badando non solo al prezzo ma anche alla completezza delle coperture offerte.

In fase di sottoscrizione, alcune compagnie chiederanno di compilare un questionario anamnestico: esso consiste in una serie di domande relative a tutti gli organi e gli apparati del corpo umano e tese ad accertare le condizioni di salute del richiedente. Si tratta di domande di vario tipo che mettono in luce lo stato di salute sia pregresso che presente, l’eventuale esistenza di patologie, congenite e no, l’eventuale effettuazione di interventi chirurgici e via discorrendo. In caso di risposte positive, le compagnie assicuratrici richiedono generalmente una documentazione sanitaria supplementare.

In ogni caso, sarà la compagnia prescelta a guidare l’utente attraverso tutti gli step necessari alla sottoscrizione della polizza.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...