Advertisement

CucinAbile

Sanihelp.it – CucinAbile è un’iniziativa di Progetto Itaca Firenze, che dal 2011 si occupa di sostegno e riabilitazione per persone con disturbi della salute mentale, volta a realizzare percorsi di formazione nel campo della ristorazione dedicati a giovani con disabilità psichiche e creare così un ponte tra inclusione, formazione e lavoro.


Per contribuire alla realizzazione di questo progetto, dal 13 novembre è possibile donare sulla piattaforma Eppela (www.eppela.com/cucinabile).

L'obiettivo del progetto è quello di offrire competenze spendibili nel mondo del lavoro, ampliando il percorso di riabilitazione che già l’associazione fiorentina offre.

I giovani non solo impareranno competenze culinarie, ma acquisiranno anche una formazione HACCP che aumenterà la loro sicurezza e competenza nei processi di preparazione degli alimenti, oltre a fornire loro una certificazione ormai necessaria per lavorare nel campo della ristorazione. CucinAbile offre ai giovani con disabilità psichiche un percorso di crescita, autonomia e formazione professionale nel campo della cucina e del servizio in tavola.

Non solo un'iniziativa, ma una vera e propria ricetta per l'inclusione, che coinvolgerà 10 soci di Club Itaca, ovvero i ragazzi che vanno dai 18 ai 45 anni che frequentano gratuitamente il programma diurno dell'associazione, fornendo loro opportunità di maggiore indipendenza sociale e lavorativa.

Molti di loro non hanno accesso a opportunità di formazione professionale e dunque CucinAbile si pone l’obiettivo di colmare questa lacuna, concentrando l'attenzione su competenze pratiche e sociali che apporteranno dignità e indipendenza.

Il progetto è guidato da un team dedicato che comprende professionisti del settore culinario e della salute mentale dove ogni membro porta competenze uniche e la determinazione a costruire un ponte tra formazione e inclusione. 

La missione di CucinAbile va ben oltre l'insegnamento delle abilità culinarie.

Si propone di cambiare la narrazione attorno alla salute mentale, passando dalla mera gestione dei sintomi alla valorizzazione delle capacità.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...