Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Prepararsi per San Valentino

Gli esercizi di Kegel fanno bene alla coppia

di
Pubblicato il: 09-02-2021


Gli esercizi di Kegel fanno bene alla coppia © istock

Sanihelp.it -Parlando degli esercizi di Kegel, l’allenamento specifico per il pavimento pelvico si pensa subito alle donne. Eppure una recente ricerca ha messo in luce che alcuni specifici movimenti possono far bene anche a lui e migliorare l’intesa di coppia soprattutto quando ci sono problemi di eiaculazione precoce e disfunzione erettile. Intimina, marchio per la salute intima, ne ha chiesto conferma alla sessuologa Roberta Rossi.

«Per quanto riguarda la disfunzione erettile, emerge dallo studio che le percentuali di miglioramento variano dal 24 al 46%, mentre per l’eiaculazione precoce risultano più alti i livelli di cura del sintomo dal 55% al 83%» è il primo, incoraggiante, commento dell’esperta.

«Al momento non ci sono dati sul miglioramento in uomini che non hanno problemi ma si può comunque ipotizzare che l’allenamento muscolare porta maggiore tonicità, consapevolezza e quindi indirettamente può agire sulla salute sessuale e quindi anche sul benessere della coppia» continua Rossi.

Nelle donne i muscoli del pavimento pelvico sono un gruppo di muscoli che supportano la vescica, l'utero e l'intestino. Ci sono molti fattori che possono causare l'indebolimento dei muscoli del pavimento pelvico tra cui gravidanza e parto, età, costipazione, obesità, il sollevamento di carichi pesanti e la tosse cronica e la conseguenza possono essere piccole perdite urinarie ma anche difficoltà nei rapporti.

Negli uomini i muscoli del pavimento pelvico svolgono anche un ruolo nella funzione erettile durante il sesso. Fortunatamente, il muscolo del pavimento pelvico può essere rafforzato come qualsiasi altro muscolo e gli esercizi possono trattare o prevenire questi sintomi.

«Quasi un terzo delle donne, a un certo punto della propria vita, ha problemi con la muscolatura del pavimento pelvico mentre quando si tratta di uomini si stima che circa 100 milioni di maschi adulti siano affetti da incontinenza urinaria che diventa più comune con l’avanzare dell'età. Sebbene non ci siano dati esatti su questo, l'evidenza mostra un miglioramento dell'incontinenza urinaria e della funzione erettile negli uomini che eseguono regolarmente esercizi per il pavimento pelvico» commenta Rossi.

Un pavimento pelvico ben allenato assicura per altro orgasmi più intensi. «Le contrazioni muscolari svolgono un ruolo importante nell'orgasmo e, sia negli uomini che nelle donne, un pavimento pelvico più debole può essere associato a una minore soddisfazione sessuale. Contrarre la muscolatura del pavimento pelvico mentre si è con un partner può creare sensazioni piacevoli per entrambi regalando maggior intensità al rapporto» commenta la sessuologa. Ecco qualche esercizio da fare in coppia. 

Da seduti, da in piedi, da sdraiati comodamente, iniziate a contrarre i muscoli immaginando di trattenere l’urina. Fatelo da 10 a 15 volte per 3-4 secondi ogni volta e fino a 10 secondi. Non trattenete il respiro e non stringete contemporaneamente i muscoli dell'addome, del sedere o della coscia per assicurarti di lavorare solo i muscoli del pavimento pelvico. Stringetevi guardandovi negli occhi e godendo le sensazioni.

Provate a incorporare un mix di contrazioni lunghe e contrazioni brevi e idealmente fate gli esercizi in diverse posizioni. Ogni settimana, potete aumentare il numero di contrazioni, ma fate attenzione a non esagerare e riposate sempre tra le serie di contrazioni. Inoltre provate a contrarre i muscoli del pavimento pelvico appena prima di eventi che possono causare piccole perdite come un colpo di tosse o il sollevamento di carichi pesanti.

Negli esercizi per il pavimento pelvico esiste una guida che può aiutare lo svolgimento grazie all’utilizzo del dispositivo KegelSmart. Dopo averlo inserito, basta aspettare solo le indicazioni stringendo i muscoli del pavimento pelvico quando vibra, rilassandoli quando si ferma. Kegelsmart ha il vantaggio di avere un sensore che aiuta a guidare i progressi facendo salire di livello man mano che la forza muscolare migliora. Al termine della sessione di allenamento, il dispositivo si spegne automaticamente: è sufficiente rimuoverlo e lavarlo con acqua e sapone.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Intimina

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?