ematemesi

COLLEGAMENTI

presenza di sangue nelle sostanze emesse col vomito. Si accompagna sempre a melena. Può essere sintomo di lesioni di varia entità: esofagiti, gastriti e ulcere sono le cause scatenanti meno gravi; tumori, varici esofagee o la rottura di un aneurisma aortico richiedono un intervento tempestivo. La terapia varia a seconda della causa scatenante, tuttavia è sempre necessario tamponare l’emorragia e, in sede ospedaliera, somministrare sangue assieme a sostanze che blocchino l’afflusso di sangue nell’addome (glipressina o somatostatina).


Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...