HomeVita di coppiaApprovati slip protettivi per il cunnilingus

Approvati slip protettivi per il cunnilingus

Sesso orale

Sanihelp.it – Slip o culotte in lattice sottile come quello di un preservativo, di colore nero opaco (ma presto potrebbero essere disponibili anche in versione trasparente), super elastici e al gusto di vaniglia: così si presentano le mutandine usa e getta Lorarls, che la Food and Drug Administration (FDA), l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, ha appena autorizzato ad essere commercializzate come protezioni dalle infezioni sessuali durante la pratica del sesso orale su partner femminili (cunnilingus).

A darne notizia è il New York Times che sottolinea come sia la prima volta che un capo intimo riceva una autorizzazione di questo tipo. Per altro se la protezione durante il sesso orale su un partner maschile può essere ottenuta con un preservativo, contro le infezioni che possono invece essere trasmesse dalla vagina (o dall’ano) durante il sesso orale finora l’unica strada percorribile era ricorrere ai cosiddetti dental dam o oral dam, ovvero dei lenzuolini rettangolari in lattice o poliuretano da posizionare tra la bocca e la vagina (o l’ano).

Il dental dam, però, non è un’opzione particolarmente comoda (il rettangolo va trattenuto in sede con le mani) né troppo facile da reperire (si trova senza problemi online, ma ci sono più difficoltà nelle comuni farmacie), senza dimenticare che spesso è più costosa dei preservativi. Tutti aspetti che non contribuiscono a renderne popolare l’uso: secondo uno studio citato dal New York Times, condotto nel 2010 su 330 donne australiane, solo il 9,7% ha riferito di aver mai utilizzato un dental dam e anche un rapporto del 2021 dei Centers fo Disease Control and Prevention statunitensi definisce raro l’uso dei dental dam.

Ora non è detto che agli slip vada meglio, ma si tratta quantomeno di un’opzione in più. Queste mutandine, capaci di trattenere i fluidi corporei, sono proposte dall’azienda anche per l’uso durante il ciclo o per proteggere chi riceve il sesso da un partner con barba troppo graffiante.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...