Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

bicarbonato di sodio


nome comune della molecola NaHCO3, una polvere bianca e fine composta da una miscela di sali che, alla luce del carattere lievemente alcalino, viene utilizzata per curare eventuali acidità di stomaco, per prevenire la formazione di calcoli renali e acido urico. Tra le sue svariate proprietà svolge una naturale azione antimicotica nella terapia della Candida albicans recidiva e viene impiegato come integratore dagli atleti per limitare gli effetti dell’acido lattico prodotto dalla contrazione muscolare. L'utilizzo del bicarbonato di sodio è sconsigliato in pazienti affetti da ipertensioni, scompensi cardiaci o problemi a livello del fegato poiché comporta un apporto eccessivo di sali. Viene utilizzato inoltre per pediluvi, cura dei capelli, sbiancamento dei denti e scrub per il corpo.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google