Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Copia il Vip > Copia il make up di Margareth Madè

Il make up delle star

Copia il make up di Margareth Madè

Autore: Roberta Camisasca
Data inserimento: 22-12-2015

Icona della bellezza mediterranea, la modella e attrice siciliana sfoggia un trucco sexy e al tempo stesso raffinato, che esalta il verde dei suoi occhi e lascia le labbra nude.



Clicca sulle voci qui sotto per scoprire quali prodotti ha utilizzato per ottenere questo risultato:

Margareth Madè © Redazione

Viso
Stendere il primer su tutto il viso con le dita o un pennello. Prelevare il correttore con i polpastrelli e stemperare sull’area da trattare, rifinire picchiettando. Stendere un fondotinta fluido, utilizzando i polpastrelli, una spugnetta o un pennello. Con una spugnetta in lattice, stendere la nuance più scura del fard sculpting nei punti da ombreggiare: sotto gli zigomi, ai lati del naso e sui contorni del viso. Sfumare. Con la spugnetta lavorare la tonalità più chiara su gote, centro del naso e della fronte, sotto l’arcata sopraccigliare. Sfumare. Con un pennello, prelevare i due colori miscelandoli e modulando l’intensità. Applicare sugli zigomi con movimenti rotatori leggeri e sfumati.

Torna su

Occhi
Applicare uno spesso strato di kajal nero sulla palpebra superiore dell’occhio e tracciare piccoli tratti su quella inferiore, unendoli con un pennellino sottile fino a formare una riga sfumata. Passare alla matita verde: può essere usata su tutta la palpebra e in seguito sfumata, mentre sulla rima interna palpebrale inferiore tracciare una riga sottile. Applicare sulle palpebre superiori un ombretto verde dorato, partendo dall’esterno dell’occhio e procedendo verso l’interno. Completare con un velo di ombretto color oro brillante sulla parte interna della palpebra superiore e abbondante mascara nero sulle ciglia superiori e inferiori.

Torna su

Bocca
Il rossetto color biscotto può essere applicato direttamente sulle labbra facendolo scorrere una o due volte sulla pelle, rifinendone i bordi con la punta.

Torna su

Approfondimento
Sanihelp.it - Di recente l’abbiamo ammirata alla prima della Scala di Milano con il nuovo compagno, l’attore Giuseppe Zeno. La bellissima modella e attrice siciliana Margareth Madè (vero nome Margareth Tamara Maccarrone) rappresenta l’icona della bellezza italiana per Collistar. Il look dell’attrice punta a esaltare lo sguardo, con uno smokey eyes rivisitato nei toni del verde che sottolinea il colore naturale degli occhi. Le labbra sono appena accennate e restano nei toni del nude, secondo il trend del momento. Il tutto su una pelle perfetta, con punti luce e zigomi sapientemente scolpiti grazie a una tecnica rubata ai make up artist.

Si comincia preparando la base con un prodotto specifico che levighi la superficie cutanea e minimizzi le imperfezioni. Il primer si stende su tutto il viso come una crema idratante, con l’aiuto delle dita o di un pennello. Il correttore invece si mette solo dove serve: attenua discromie, macchie e occhiaie e riduce i segni di stanchezza più evidenti nell’area occhi e naso-labiale. Prelevare con i polpastrelli e stemperare sull’area da trattare, rifinire picchiettando delicatamente. Quindi stendere un fondotinta fluido utilizzando i polpastrelli, una spugnetta o un pennello.

Procedere allo sculpting, una tecnica che consiste nel dare nuovi volumi e geometrie al viso utilizzando i codici cromatici del chiaro-scuro. Il chiaro esalta, illumina, enfatizza, lo scuro ombreggia, affina, smussa e dà profondità. Con una spugnetta in lattice, stendere la nuance più scura nei punti da ombreggiare: sotto gli zigomi, ai lati del naso e sui contorni del viso. Sfumare con cura: il risultato deve essere naturalissimo. Passare alla tonalità chiara. Con la spugnetta lavorare sulle aree da evidenziare: gote, centro del naso e della fronte, sotto l’arcata sopraccigliare. Anche in questo caso, sfumare con cura. Con un pennello, prelevare i due colori miscelandoli e modulando l’intensità a piacere. Applicare sugli zigomi con movimenti rotatori leggeri e sfumati.

Applicare uno spesso strato di kajal nero sulla palpebra superiore dell’occhio e tracciare piccoli tratti su quella inferiore, unendoli con un pennellino sottile fino a formare una riga sfumata, per uno sguardo profondo e magnetico. Passare alla matita verde: può essere usata su tutta la palpebra superiore e in seguito sfumata, per uno smoky eyes intenso, mentre sulla rima interna palpebrale inferiore diventa un meraviglioso kajal.

Sulle palpebre superiori, stendere l’ombretto cotto verde dorato, partendo dall’esterno dell’occhio e procedendo verso l’interno. Applicarlo con lo sfumino asciutto per un effetto luminoso, inumidito per un trucco più coprente e a lunghissima tenuta. Completare con un velo di ombretto oro brillante sulla parte interna della palpebra superiore e una passata abbondante di mascara nero sulle ciglia superiori e inferiori.

L’attitudine minimalista del make up investe anche le labbra, in nome di una morbidezza naturale raccontata da cromie bonton, che enfatizzano pienezza e sensualità delle labbra. Il rossetto color biscotto può essere applicato direttamente sulle labbra facendolo scorrere una o due volte sulla pelle, rifinendone i bordi con la punta.

Torna su

Clicca qui sotto per vedere i prodotti utilizzati per realizzare il make up di Margareth Madè:



Ultimi Vip inseriti: