Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Medicina alternativa

Face mapping: che cosa può dirti il tuo viso

di
Pubblicato il: 28-01-2020

Questo sistema che appartiene all'ayurveda e alla medicina tradizionale cinese può svelare la correlazione tra disturbi e problemi della pelle


Face mapping: che cosa può dirti il tuo viso © iStock

Sanihelp.it - Il nostro viso può dire molto di noi: può far capire agli altri le nostre emozioni, il nostro passato e anche il nostro modo di vivere.

Tuttavia, forse non tutti sanno che il viso può essere anche una vera e propria mappa dei problemi che si possono riscontrare nel corpo.

Si basa su questo presupposto il Face Mapping, un sistema che studia la correlazione tra imperfezioni del viso e organi interni.

Una delle applicazioni che più si trovano per il Face Mapping, che ha origine dalla medicina tradizionale cinese, è quella che lega l’acne ai problemi degli organi interni.

Tuttavia, si aggiungono anche altre applicazioni, relative alla comparsa di semplici rossori, di eczemi e così via.

Essenzialmente, quindi, l’affaticamento di un organo o di un apparato sarebbe visibile a causa delle imperfezioni che compariranno sul viso.

Ci si potrebbe chiedere, quindi, a livello generale come poter correlare la comparsa di un brufolo con un problema specifico.

Qui di seguito sono indicate alcune corrispondenze generali per il face mapping:

-        Imperfezioni sulla fronte: indicano problemi legati all’intestino e al fegato, come quelli digestivi

-        Imperfezioni che compaiano al di sopra delle sopracciglia: indicano un affaticamento a livello cardiaco o circolatorio

-        Borse sotto gli occhi: indicano un funzionamento non corretto dei reni

-        Acne sul mento: indica problemi a livello dell’apparato riproduttivo, oppure la comparsa del ciclo mestruale

-        Acne intorno alla bocca: indica problemi digestivi, soprattutto al colon

-        Naso arrossato: indica in generale problemi legati all’infiammazione e all’ipertensione

Questi, quindi, sono i riferimenti generali per quanto riguarda il Face Mapping.

Questo sistema appartiene alla medicina cinese e, in parte, all’ayurveda, mentre la medicina occidentale ha spesso disconosciuto le corrispondenze indicate.

Tuttavia, anche i medici occidentali riconoscono spesso come l’acne, i brufoli e gli altri problemi alla pelle del viso possano essere lo specchio di problemi digestivi, ormonali oppure legati allo stress.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Dr Josh Axe

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?