HomeVita di coppiaA tavola per potenziare la libido

A tavola per potenziare la libido

Alimentazione

Sanihelp.it – Abbiamo già avuto modo di parlarne: d’estate, in barba alle credenze, il sesso è in caduta libera e non regala certo notti bollenti. «Se è vero che nei mesi estivi la produzione di ormoni aumenta per le ore di luce in più che stimolano i centri ipotalamici, è anche vero che crescono i fattori che possono provocare episodi di disfunzione erettile occasionale o di astenia sessuale» conferma il professor Fabrizio Iacono, docente di ruolo di Urologia presso l’università Federico II di Napoli.

Per esempio, da un lato l’afa rende stanchi e inattivi fisicamente e mentalmente e deprime la fertilità maschile, e dall’altro l’eccessiva sudorazione toglie sali minerali e vitamine preziosi. Per correre ai ripari perché non cominciare allora dalla tavola? Frutta, verdura, frutti di mare e cioccolato gli ingredienti base.

Macedonie di frutta e insalatone sono cibi freschi e di stagione e offrono un prezioso quantitativo di sali minerali e vitamine. «E tra i piatti di stagione, che possono aiutare la funzione sessuale, ci sono i frutti di mare e in particolare le ostriche che sono ricche di zinco e iodio» aggiunge Iacono. « Come dolce si può scegliere il cioccolato, ricco di feniletilamina, l'ormone dell'amore».

Tutto innaffiato con almeno i due canonici 2 litri di acqua nell'arco delle 24 ore, nei giorni più caldi. «Se si è al mare, meglio bagnarsi frequentemente i polsi, aiuta a mantenere la pressione nella norma» suggerisce l’esperto.

Ma se il menù non basta o non gusta? «Un aiuto in più arriva anche dalla natura grazie a integratori che contengono un composto che sfrutta le proprietà dell'alga Ecklonia Bicyclis, della pianta Tribulus terrestris e della Glucosamina, estratta dal guscio di gamberi e granchi, che favorisce il rilascio di ossido di azoto, mediatore chimico dell'erezione» spiega Iacono. Così gli uomini potranno temere meno qualche defaillance sotto le lenzuola.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...