Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 127

Discussione: Il mal di pancia di Oriana

  1. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Il mal di pancia di Oriana

    Riprendo il "coming soon" di qualche giorno fa, ovvero un concetto buttato lì in malo modo innescato da tutt'altro argomento (altro?), saltando però un po' di equazioni che ho in testa, perché, un po' come disse Fermat, non mi ci stanno a bordo pagina.

    Riformulo quindi un concetto già espresso in altro modo in più contesti, arricchendolo di un collegamento.

    Il concetto è questo:
    Siamo così impegnati a difendere la divesità, che non sappiamo più chi siamo, né sappiamo apprezzare le validissime ragioni per cui siamo quello che siamo.
    Solo apprezzando chi siamo e ciò che di buono abbiamo portato nel mondo possiamo conoscere gli altri.

  2. # ADS
    Il mal di pancia di Oriana
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Difendere la diversità, in se e per se, è un po' come dire la mia libertà finisce dove comincia quella dell'altro. E' una diversità in contrasto alla mia diversità, una diversità che rimane tale e che in definitiva non giova.

    Oggi è molto facile disprezzare il nostro mondo occidentale, specie alla luce degli innumerevoli disastri a cui ha portato, ed è facile rifugiarsi in improbabili misticismi, rivalutando addirittura, senza per altro capirle, sub-culture tribali, che ben poco hanno da insegnarci, specie in quanto a tolleranza e giustizia.

  4. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Ma se ci disprezziano, se non sappiamo da dove veniamo, se non apprezziamo ciò che quelli prima di noi hanno conquistato e difendiamo ciecamente il diritto di essere altro, senza prima anteporre la conoscenza di se, non apprezzeremo mai nulla.

    Né potremo difendere mai nulla, tantomeno quel diritto di essere altro che è davvero un valore, una grande conquista, una nostra conquista e non di altri.

    Io non voglio difendere la diversità, voglio capire, voglio conoscere... voglio amare l'altro e in tutto questo processo la diversità non può rimanere integra.

    Quindi, e qui è il mal di pancia, non propinatemi le favolette sulla tolleranza e l'autoderminazione dei popoli, quando questi popoli bramano il potere e conducono in schiavitù più di quanto non faccia il mio.

  5. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Molti anni fa, come fecero in tanti, lessi un articolo sul corriere della sera.
    Lo lessi tutto d'un fiato come una poesia, on-line perché a quei tempi ero in Canada.

    Quell'articolo nei giorni a seguire fu criticato duramente, fino all'insulto della persona che lo aveva scritto e che più di ogni altro, per la sua storia personale e professionale, poteva e anzi doveva scriverlo.

    Non lessi altro.

    Non lessi i libri che seguirono e che certamente spiegarono meglio il suo pensiero. Non lessi perché avevo già capito, non mi serviva. Avrei potuto scriverlo io, se avessi avuto il suo talento e la sua cognizione di causa.

    Ma l'ho sempre sentito mio.

  6. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Probabilmente alcuni di voi leggeranno odio nelle mie parole, come lessero odio in quell'articolo.

    Vi sbagliate.

    Non c'è odio. C'è rabbia e orgoglio.

  7. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    33,722

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    A me adesso il mal di pancia è venuto davvero
    Se al principio non mi trovi insisti,
    se non sono in un posto, cerca in un altro,
    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

  8. Registrato da
    26/09/2008
    Messaggi
    228

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    ho letto anch'io quell'articolo, quando finalmente fu pubblicato in portogallo.
    ma avevo gia' letto anche i suoi libri, e devo dire che mi ritrovavo molto nella sua maniera di scrivere...
    ho anche avuto diverse accanite discussioni con persone che criticavano la scrittrice e tutto il paese della scrittrice...ma vivendo all'estero si e' sempre presi di mira per cosa succede, di buono o cattivo, nel paese...

  9. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da sonic Visualizza Messaggio
    A me adesso il mal di pancia è venuto davvero
    Eh eh eh, lo so che scrivo troppo. Ma alcune cose non le si può dire in due parole. Il primo post in realtà contiene già tutto.
    Ma va spiegato.

  10. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,598

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    penso di capire cosa intendi, a grandi linee.
    Quando hai un attimo... Risposta alla Fallaci - Tiziano Terzani .. è la risposta di Terzani ad un articolo della Fallaci dopo le torri gemelle (non so se è quello a cui tu fai riferimento).
    Ricordo che mi aveva colpito (a dire il vero l'ho letto in "lettere contro la guerra") ...
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  11. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,598

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    "La natura è una grande maestra, Oriana, e bisogna ogni tanto tornarci a prendere lezione. Tornaci anche tu. Chiusa nella scatola di un appartamento dentro la scatola di un grattacielo, con dinanzi altri grattacieli pieni di gente inscatolata, finirai per sentirti sola davvero; sentirai la tua esistenza come un accidente e non come parte di un tutto molto, molto più grande di tutte le torri che hai davanti e di quelle che non ci sono più. Guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia."
    è la parte piu bella secondo me. Ma forse per capirla appieno bisogna conoscere Terzani e quanto accaduto anche dopo questi scritti.......
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  12. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,250

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Tra Terzani e la Fallaci, ovviamente sono più vicino al primo.
    "Populista: aggettivo usato dalla sinistra per designare il popolo quando questo comincia a sfuggire al suo controllo"

  13. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da tizy65 Visualizza Messaggio
    ho letto anch'io quell'articolo, quando finalmente fu pubblicato in portogallo.
    ma avevo gia' letto anche i suoi libri, e devo dire che mi ritrovavo molto nella sua maniera di scrivere...
    ho anche avuto diverse accanite discussioni con persone che criticavano la scrittrice e tutto il paese della scrittrice...ma vivendo all'estero si e' sempre presi di mira per cosa succede, di buono o cattivo, nel paese...
    Ma sai, lei non si riferiva solo all'Italia, piuttosto a tutto il nostro mondo occidentale, di cui il Portogallo fa parte a tutti gli effetti.
    In ogni caso credo che il paese dove sia stata criticata di più sia proprio l'Italia.

  14. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    penso di capire cosa intendi, a grandi linee.
    Quando hai un attimo... Risposta alla Fallaci - Tiziano Terzani .. è la risposta di Terzani ad un articolo della Fallaci dopo le torri gemelle (non so se è quello a cui tu fai riferimento).
    Ricordo che mi aveva colpito (a dire il vero l'ho letto in "lettere contro la guerra") ...
    Se è quello che era uscito sempre sul corriere qualche giorno dopo, lo avevo letto. Comunque ora guardo.

  15. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Non vorrei che mi si fraintendesse. Io sono contro la guerra, sia chiaro.

  16. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,598

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Tra Terzani e la Fallaci, ovviamente sono più vicino al primo.
    Dopo averlo letto ricordo la sensazione che mi era rimasta addosso. Come se davvero il mondo avesse perso la possibilità di invertire la rotta...
    dovrò riprendere quel libro....sto andando solo a sensazioni...
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  17. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,598

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Se è quello che era uscito sempre sul corriere qualche giorno dopo, lo avevo letto. Comunque ora guardo.
    si è quello....
    Nessuno mette in dubbio che tu sia contro la guerra Zar
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  18. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    si è quello....
    Nessuno mette in dubbio che tu sia contro la guerra Zar
    Io invece penso che molti lo penseranno, come lo hanno pensato della Fallaci.

  19. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,250

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Io invece penso che molti lo penseranno, come lo hanno pensato della Fallaci.
    Oh oh, la Fallaci dopo avere scritto certe cose sarebbe contro la guerra? Certe cose le alimentano, le guerre
    "Populista: aggettivo usato dalla sinistra per designare il popolo quando questo comincia a sfuggire al suo controllo"

  20. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,558

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Dopo averlo letto ricordo la sensazione che mi era rimasta addosso. Come se davvero il mondo avesse perso la possibilità di invertire la rotta...
    dovrò riprendere quel libro....sto andando solo a sensazioni...
    Anche io vado solo a sensazioni. Sono passati molti anni. Quasi 9.

    Le rotte di una grossa nave non si cambiano così facilmente. Forse nemmeno allora la si poteva cambiare.

  21. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,598

    Riferimento: Il mal di pancia di Oriana

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Anche io vado solo a sensazioni. Sono passati molti anni. Quasi 9.

    Le rotte di una grossa nave non si cambiano così facilmente. Forse nemmeno allora la si poteva cambiare.
    Forse. Ma sembrava l'occasione giusta..
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

Pagina 1 di 7 12345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Pancia che pesa!
    Di robi0001 nel forum L'attesa ( - 9 mesi)
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18/02/2015, 16:03
  2. Ansia e mal di pancia
    Di raiden2 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08/05/2009, 09:52
  3. la pancia
    Di pameladuka nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 10/05/2007, 17:04
  4. La morte di Oriana Fallaci
    Di charlie35 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 19/09/2006, 07:43
  5. Pancia gonfia
    Di bylalla nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 23/09/2004, 14:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online