Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 3 di 28 PrimaPrima 123456713 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 558

Discussione: La mia storia...

  1. paciocchina Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da rosina
    No, Cotto, non eroizzarmi. Qualunque donna, penso e spero, avrebbe fatto cosi. Quando l'amore dell'idea di un figlio diventa realtà non puoi stare contro la vita.
    Non puoi abolire la vita di un pargolo che per tutta la durata della minaccia d'aborto, stava aggrappato dall'altra parte della placenta, dove stava più al sicuro..
    Quando vedi che una manina inizia a fare su e giù quando fai l'ecografia settimanale, come dire "oh ciao mà, come va? Io sto benone..."
    Ieri ero andata li per parlare con il ginecologo e confermare l'aborto. Per coscienza abbiamo fatto una morfologica sperando che ci potesse dare qualche risposta, e vedere il mio pargolo che sbatteva le mani e i piedi e correva di qui e di là...come per farci vedere che proprio la paura che avesse mani e gambe malformate non doveva proprio esistere...
    non ammirate me, ma il piccolo eroe che porto in grembo. Ha avuto più ***** lui di me scegliendo me come madre....
    quello che hai scritto e' meraviglioso,il coraggio glielo trasmetti tu attraverso l'amore che gli stai dimostrando

  2. # ADS
    La mia  storia...
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    19/04/2006
    Messaggi
    45

    Lezione Di Vita

    Rosina: un esempio da seguire...
    dovrebbero essere tutte come te le donne di questo mondo, tutte!!!! spero che la tua esperienza sia un esempio, una lezione di coraggio per tutte quelle persone che di fronte a situazioni come la tua credono di fare la cosa più giusta ( più giusta per loro), scegliendo la via più facile, senza nessuno scrupolo... come si può togliere la vita alla carne della propria carne? significherebbe uccidere una parte di se stesse, le persone che lo fanno non sono capaci di vero amore come te... a te va tutta la mia stima e il mio affetto. grazie rosina

  4. bronty Ospite
    Rosy...te l'vevo detto sin dal inizio...ha superato un sacco di avversita' questo pupetto......e tu pensavi che le parole di qualche medico lo fermassero???sin da quando hai saputo che lui c'era...ha lottato per vivere e adesso sai che sara' cosi

  5. bronty Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da clem
    Rosina: un esempio da seguire...
    dovrebbero essere tutte come te le donne di questo mondo, tutte!!!! spero che la tua esperienza sia un esempio, una lezione di coraggio per tutte quelle persone che di fronte a situazioni come la tua credono di fare la cosa più giusta ( più giusta per loro), scegliendo la via più facile, senza nessuno scrupolo... come si può togliere la vita alla carne della propria carne? significherebbe uccidere una parte di se stesse, le persone che lo fanno non sono capaci di vero amore come te... a te va tutta la mia stima e il mio affetto. grazie rosina
    clem...forse non hai capito la scelta che doveva fare rosy....non era per semplice egoismo......non voleva abortire perche non voleva il bambino, ma per colpa di alcuni medici imcopetenti che le avevo prospetato la gravidanza con dei seri problemi, altrimenti non avrebbe pensato a quella soluzione neanche, per un secondo.

  6. Registrato da
    06/04/2006
    Messaggi
    18,498
    Citazione Originariamente Scritto da bronty
    Rosy...te l'vevo detto sin dal inizio...ha superato un sacco di avversita' questo pupetto......e tu pensavi che le parole di qualche medico lo fermassero???sin da quando hai saputo che lui c'era...ha lottato per vivere e adesso sai che sara' cosi
    che belle le tue parole.... siete molto d'aiuto voi verso le persone che han bisogno e penso che rosina sia molto felice ad avere amici cm voi...un bacione a tutti.Lady
    A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio -- Oscar Wilde

  7. bronty Ospite
    Grazie ladysono la mamy...e se non sono io a badare alle fanciulle??

  8. Registrato da
    19/04/2006
    Messaggi
    45
    Citazione Originariamente Scritto da bronty
    clem...forse non hai capito la scelta che doveva fare rosy....non era per semplice egoismo......non voleva abortire perche non voleva il bambino, ma per colpa di alcuni medici imcopetenti che le avevo prospetato la gravidanza con dei seri problemi, altrimenti non avrebbe pensato a quella soluzione neanche, per un secondo.

    lo so bronty, avevo capito, ma so anche che c'è gente che dice che di fronte alla prospettiva di avere un figlio portatore di handicap o con delle malformazioni preferirebbe l'aborto perchè vorrebbe piuttosto un figlio normale che dia meno problemi...è questo che intendevo io. invece rosina anche davanti a questa possibilità decide di andare avanti, per questo la ammiro molto. alla madre di un mio amico fu consigliato di abortire perchè avevano visto una malformazione inesistente, ma lei volle lo stesso tenere il bambino che oggi ha la mia età e non ha alcuna malformazione di sorta. coraggio rosina!!!!

  9. Registrato da
    06/04/2006
    Messaggi
    18,498
    Citazione Originariamente Scritto da bronty
    Grazie ladysono la mamy...e se non sono io a badare alle fanciulle??
    allora se avrò bisogno di qualke cosiglio "delicato" saprò a chi rivolgermi......
    A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio -- Oscar Wilde

  10. bronty Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da ladymiao
    allora se avrò bisogno di qualke cosiglio "delicato" saprò a chi rivolgermi......
    Esatto...e c'e anche papy cinque che elargisce grandi consigli

  11. bronty Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da clem
    lo so bronty, avevo capito, ma so anche che c'è gente che dice che di fronte alla prospettiva di avere un figlio portatore di handicap o con delle malformazioni preferirebbe l'aborto perchè vorrebbe piuttosto un figlio normale che dia meno problemi...è questo che intendevo io. invece rosina anche davanti a questa possibilità decide di andare avanti, per questo la ammiro molto. alla madre di un mio amico fu consigliato di abortire perchè avevano visto una malformazione inesistente, ma lei volle lo stesso tenere il bambino che oggi ha la mia età e non ha alcuna malformazione di sorta. coraggio rosina!!!!
    Lo so clem.....sono scelte difficilissime...... ma non possiamo giudicare la scelta di una persona che magari non se la sente di portare avanti una gravidanza a rischio.

  12. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,848
    Citazione Originariamente Scritto da clem
    lo so bronty, avevo capito, ma so anche che c'è gente che dice che di fronte alla prospettiva di avere un figlio portatore di handicap o con delle malformazioni preferirebbe l'aborto perchè vorrebbe piuttosto un figlio normale che dia meno problemi..
    Mi spiace creare dei fraintendimenti, ma adesso che i rischi sono minori posso permettermi di pensare più o meno serenamente di tenerlo. Nel caso i dubbi fossero stati confermati io la mia scelta l'avevo già presa, e cioè quella che molti definiscono facile e meno impegnativa. Ma io consiglio, a questo punto, di non parlare per comodo moralismo. Le cose si imparano solo quando vissute, quando sofferte, quando capite.
    Chi lo dice che io avrei peccato di egoismo se non lo volevo?
    Non potevo invece sembrare altruista impedendogli una vita difficile dove la sopravvivenza non era nemmeno assicurata?
    Comunque sia, vi auguro di non trovarmi mai di fronte a queste scelte perchè sono totalmente aberranti ...
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  13. ginevra84 Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da clem
    lo so bronty, avevo capito, ma so anche che c'è gente che dice che di fronte alla prospettiva di avere un figlio portatore di handicap o con delle malformazioni preferirebbe l'aborto perchè vorrebbe piuttosto un figlio normale che dia meno problemi...è questo che intendevo io. invece rosina anche davanti a questa possibilità decide di andare avanti, per questo la ammiro molto. alla madre di un mio amico fu consigliato di abortire perchè avevano visto una malformazione inesistente, ma lei volle lo stesso tenere il bambino che oggi ha la mia età e non ha alcuna malformazione di sorta. coraggio rosina!!!!
    scusa eh ma credo che il dubbio sia legittimo. nessuna sa cosa passa nella testa di una mamma alla scoperta di una notizia del genere. in questi casi non c'è una cosa giusta o una cosa sbagliata...e non sempre forse si abortisce perchè si vuole un figlio normale...ma secondo me ci sono mille, forse di più, cose dietro da considerare che solo una mamma che si trova in quella situazione può conoscere.

  14. Registrato da
    20/04/2005
    Messaggi
    6,493
    Onestamente, di tutta la storia di rosina so poco o nulla. E non mi permetto, quindi, di giudicare.
    Comunque, mi sembra giusto ribadire un concetto.
    I medici sono spesso dei cialtroni. Li ho beccati anche io di questi tempi l'hanno scorso quando ebbi la mononucleosi e mi diagnosticarono di tutto, fuorché quello. Con annesse complicazioni. Molti forumisti "più anziani" ricorderanno...
    Ritengo, però, che vi siano anche medici in gamba. Ed è giusto, in caso di gravidanza difficile, di possibili malformazioni del futuro bambino, che la cosa venga fatta presente ai futuri genitori con serenità e sincerità. E che si prospetti loro tutti i possibili scenari. Compreso l'aborto. Non credo sia immorale né scandaloso.
    Tutto il resto è giusto che spetti ai genitori e, in ultimissima istanza, alla donna. La responsabilità di qualsiasi decisione resta loro. E qualsiasi decisione è difficile, presenta dei rischi, comporta delle responsabilità. L'importante è saperne essere all'altezza.

    P.S. Tutto ciò che ho scritto non contiene alcun né esplicito né implicito riferimento alla vicenda di rosina. Alla quale auguro, naturalmente, tutto il bene possibile.
    Picchio sempre forte, non mi arrenderò...

  15. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,848
    Grazie ken, sinceramente ringrazio te e tutti gli altri che hanno manifestato speranza che questa storia sia di lieta continuità.
    La storia più o meno l'ho raccontata. Il farmaco che ho preso è altamente tossico e pericoloso quando assunto in gravidanza. e i danni che può fare sono davvero devastanti.Quando li fa, ovvio.
    Ciò che mi ha spaventato davvero, oltre alle malformazioni fisiche, sono state le ipotesi di malformazioni agli organi vitali interni non permettendogli comunque di sopravvivere, e , male quasi minore, ritardi mentali.
    Capirete che tragedia è stata. problemi da tutte le parti. In questo frangente presi l'appuntamento per abortire, giusto giusto Oggi, Adesso a quest'ora dovevo essere all'ospedale per abortire. Ma una possibilità bisogna darla a tutti, anche al più acerrimo nemico.
    La morfologica di ieri confermava che tutto procedeva bene, che gli arti superiori e le gambe erano formate e con capacità motorie, e che tutto poteva andare bene, Oltrechè ad un consulto con un genetista della divisione di Cesana, scomodato apposta per parlarmi.
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  16. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,848
    Una volta che la fonte autorevole non è più sola, ma diventano due e anche tre, posso permettermi di pensare che quelle novantanove possibilità buone potevano capitare a me.... E perchè buttare via carne dellamia carne per dei sospetti di un paranoico e giovane medico? Quel medico miha comunque rovinato i due mesi più belli della gravidanza, dove avviene l'accettazione di tutto ciò che è, del mio rapporto, della mia vita, la volontà di una continuità mia e del mio amato compagno.

    Ma, adesso che mi sono bruciacchiata i peli del naso con questa storia, da tanto che ci sono stata dentro, non biasimo chi invece sceglie di non mettere alla luce bambini con queste propspettive. E' una sofferenza psicologica davvero devastante, una sofferenza davvero sconosciuta, nuova e fortissima, che ti manda fuori di testa.
    chi non capisce queste cose, queste scelte abortive, queste azioni può darsi che abbia ragione, ma non si può giudicare o criticare una donna che prende la scelta opposta alla mia, in una condizione uguale alla mia. Non si può proprio....
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  17. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,848
    Citazione Originariamente Scritto da ken
    Ritengo, però, che vi siano anche medici in gamba. Ed è giusto, in caso di gravidanza difficile, di possibili malformazioni del futuro bambino, che la cosa venga fatta presente ai futuri genitori con serenità e sincerità. E che si prospetti loro tutti i possibili scenari.
    Infatti, è quello che hanno fatto con me, solo che qualcuno ha dato aria alla bocca un pochino prestino e senza tante documentazioni.
    Il rischio c'è e c'è sempre, anche in una storia di due genitori sanissimi, ma diciamo che la natura spesso è anche clemente, e come diceva calimero, protegge molto spesso mamma e bimbo in grembo.
    Condivido la tua opinione.
    Sarebbe tuttavia tristissimo leggere critiche e giudizi su chi invece giustamente non si è sentita di rischiare cosi tanto come sto facendo io....
    Ancora grazie a tutti....
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  18. Registrato da
    06/04/2006
    Messaggi
    18,498
    Citazione Originariamente Scritto da rosina
    ma non si può giudicare o criticare una donna che prende la scelta opposta alla mia, in una condizione uguale alla mia. Non si può proprio....
    io sono dell'idea che nessuno può giudicare le altre persone se veramente non sa che significa passare quello che stai passando tu.... sono felice che tu tenga il bambino,ma se avessi fatto la scelta opposta io nn t avrei giudicata egoista o altre cose.... ognuno nella sua vita prende le decisionii che vuole senza ovviamente l'approvazione di tizio-caio,che non siano coinvolti nella tua scelta.
    A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio -- Oscar Wilde

  19. Registrato da
    29/09/2005
    Messaggi
    3,935
    rosina hai fatto la cosa giusta, hai preso la scelta più coraggiosa.
    e proprio il fatto che non saresti stata da criticare se non la sentivi, ti fa ancora più onore.
    cmq....leggendo quello che scrivi... le tue parole....
    stai già pensando da mamma

  20. Registrato da
    20/04/2005
    Messaggi
    6,493
    Citazione Originariamente Scritto da rosina
    Infatti, è quello che hanno fatto con me, solo che qualcuno ha dato aria alla bocca un pochino prestino e senza tante documentazioni.
    Il rischio c'è e c'è sempre, anche in una storia di due genitori sanissimi, ma diciamo che la natura spesso è anche clemente, e come diceva calimero, protegge molto spesso mamma e bimbo in grembo.
    Condivido la tua opinione.
    Sarebbe tuttavia tristissimo leggere critiche e giudizi su chi invece giustamente non si è sentita di rischiare cosi tanto come sto facendo io....
    Ancora grazie a tutti....
    Nessuna critica. Nessun giudizio. Solo la speranza che nel tuo caso, e in quelli simili, tutto vada per il meglio, per le persone coinvolte.
    Picchio sempre forte, non mi arrenderò...

  21. bronty Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da rosina
    Mi spiace creare dei fraintendimenti, ma adesso che i rischi sono minori posso permettermi di pensare più o meno serenamente di tenerlo. Nel caso i dubbi fossero stati confermati io la mia scelta l'avevo già presa, e cioè quella che molti definiscono facile e meno impegnativa. Ma io consiglio, a questo punto, di non parlare per comodo moralismo. Le cose si imparano solo quando vissute, quando sofferte, quando capite.
    Chi lo dice che io avrei peccato di egoismo se non lo volevo?
    Non potevo invece sembrare altruista impedendogli una vita difficile dove la sopravvivenza non era nemmeno assicurata?
    Comunque sia, vi auguro di non trovarmi mai di fronte a queste scelte perchè sono totalmente aberranti ...
    quoto in pieno...sai anche che ti ho sempre sostenuta in questa tua decisionequalsiasi sarebbe stata

Pagina 3 di 28 PrimaPrima 123456713 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La mia storia
    Di sempresoltantoio nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 05/10/2009, 14:14
  2. La mia storia..
    Di polsnmun nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26/07/2008, 08:59
  3. Va' che storia !!
    Di niknightfly nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26/05/2008, 12:28
  4. una storia...
    Di moon nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 07/10/2007, 08:21
  5. La mia storia
    Di gim79 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 29/09/2005, 16:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online