Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Utero retroversoflesso

  1. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    5

    Utero retroversoflesso

    ciao,

    mi è stato diagnosticato l'utero retroversoflesso, volevo sapere se si possano presentare problemi nel concepimento e nel qual caso se ci sono degli accorgimenti da seguire, posizioni nel rapporto e post rapporto.

    Grazie
    Cri

  2. # ADS
    Utero retroversoflesso
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: Utero retroversoflesso

    Questa storia dell'utero retroflesso è una storia oramai superata.
    La maggior parte delle donne lo ha cosi.
    Che importanza ha,il concepimento della posizione dell'utero?Se la gravidanza si sviluppa internamente..poi quando progredisce la gravidanza,l'utero troverà la sua sede giusta.
    Ho avuta 4 figli,con l'utero retroflesso.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  4. Registrato da
    20/06/2006
    Messaggi
    15,121

    Re: Utero retroversoflesso

    ciao crissil, il "problema" dell utero retroflesso è comunque comune.
    ci sono diversi casi certi i piu' gravi impediscono la gravidanza ma sono risolsibili con manovre e o facili interventi che sistemano il tutto (mia madre l aveva prima di avere me le hanno fatto l intervento 38 anni fa e ora ha me e mio fratello )

    la mia amica ha due figli, l utero leggermente retroflesso tanto lggero che non si erano manco accorti non avendo avuto lei difficolta' di fertilita' ..

    chiedi al gine e vedrai che cmq una soluzione si trova.

    facci sapere baci a presto
    un sorriso e la persona giusta ti salvano la vita :)

  5. Registrato da
    15/04/2008
    Messaggi
    4,566

    Re: Utero retroversoflesso

    Citazione Originariamente Scritto da crissil Visualizza Messaggio
    ciao,

    mi è stato diagnosticato l'utero retroversoflesso, volevo sapere se si possano presentare problemi nel concepimento e nel qual caso se ci sono degli accorgimenti da seguire, posizioni nel rapporto e post rapporto.

    Grazie
    Cri
    Stesso problema. Sono riuscita a rimanere incinta anche con la spirale. Vedi tu....

  6. Registrato da
    18/04/2004
    Messaggi
    2,340

    Re: Utero retroversoflesso

    Siccome mia mamma lo ha e da giovane ha avuto parecchi aborti spontanei, da ragazzina mi fecero fare l'ecografia e mi dissero di stare tranquilla, perchè il mio era normale. A distanza di anni feci un'altra ecografia e ugualmente mi dissero che era a posto. Le ultime due ginecologhe da cui sono stata invece insistono (senza ecografia, ma con la semplice visita) che il mio utero è senza dubbio retroversoflesso!!! Ma che fa? Si sposta?!
    Comunque mi sento di suggerire a Crissil di avere particolare cautela nei prime tre mesi di gravidanza, perchè c'è maggiore rischio di aborto spontaneo.

  7. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    5

    Re: Utero retroversoflesso

    Citazione Originariamente Scritto da bau Visualizza Messaggio
    Siccome mia mamma lo ha e da giovane ha avuto parecchi aborti spontanei, da ragazzina mi fecero fare l'ecografia e mi dissero di stare tranquilla, perchè il mio era normale. A distanza di anni feci un'altra ecografia e ugualmente mi dissero che era a posto. Le ultime due ginecologhe da cui sono stata invece insistono (senza ecografia, ma con la semplice visita) che il mio utero è senza dubbio retroversoflesso!!! Ma che fa? Si sposta?!
    Comunque mi sento di suggerire a Crissil di avere particolare cautela nei prime tre mesi di gravidanza, perchè c'è maggiore rischio di aborto spontaneo.
    Vi ringrazio ragazze per gli interventi, a dir la verità io mi sto preoccupando leggendo internet.
    Ho 30 anni, non ero mai andata in vita mia dal ginecologo, si lo so, non mi uccidete, so che è sbagliato, ma non ho mai avuti disturbi, comunque e quindi dalla visita è risultato l'utero retroversoflesso, a me la dottoressa ha detto che non c'è alcun problema, anzi tutti i sintomi che si dice che si manifestano in chi ha l'utero così, io non li ho proprio, a parte un ciclo abbandondante, ma ad es. nessun dolore, poi però leggendo siti su siti, mi sono un pò preoccupata, cmq tra poco iniziano i lavori ;-) e vediamo! :-)

    Grazie
    Cri

  8. Registrato da
    18/04/2004
    Messaggi
    2,340

    Riferimento: Utero retroversoflesso

    gente, ho fatto un'altra ecografia e la sentenza è: retroversoflesso!! la cosa non mi piace affatto... speriamo, effettivamente, che non mi dia problemi in futuro nell'eventualità di gravidanze...

  9. Registrato da
    13/06/2012
    Messaggi
    2

    Re: Utero retroversoflesso

    Leggere questi interventi mi ha fatto stare molto meglio e mi sono finalmente scrollata di dosso un bel carico di pare che mi portavo dietro da quando, facendo una ecografia , è emerso che ho l’utero rv flesso. Devo dire che io stessa mi sono stupita della mia reazione: non dico che mi è crollato il mondo addosso ma quasi! Cioè l’ho vissuta fino ad oggi come una specie di menomazione, mi sono sentita colpita nella mia femminilità, una sensazione orribile…Ho cominciato a farmi sensi di colpa perché anch’io, cara Cri, lo confesso, ho 30 anni e non sono mai stata dal ginecologo( lo so, è deprecabile, però da quel punto di vista sono sempre stata benissimo, ciclo regolarissimo, dolori sopportabili…)! Ecco-mi dicevo- se fossi andata dal gine avrei scoperto questa cosa e mi sarei curata, ora magari non sono più in tempo! E pensare che avere dei figli non era in cima alla lista delle mie priorità, ma ora che sto prendendo in considerazione l’idea di aprire il cantiere, beh…insomma …l’idea di non diventare mai mamma mi angosciava parecchio. Ora leggo che qualcuna è addiritura rimasta incinta subito e soprattutto leggo che l’utero rv flesso non è affatto raro, anzi. Beh, ragazze, che dire, GRAZIE DI CUORE a voi tutte di questo forum!!! Ultima considerazione: ha proprio ragione mio papà quando dice che ha fatto più vittime e danni l’ignoranza della peste!! Una conoscente di mia mamma, infermiera(!!!), lamentandosi di quanto sia brutto invecchiare senza figli, di quanto li avesse cercati etc… una volta se n’è uscita con la frase “…del resto, che vuoi farci, con l’utero rv flesso …” Poverina, non saprà mai il male che mi ha fatto quel giorno…

  10. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: Utero retroversoflesso

    Citazione Originariamente Scritto da ghinghin1981 Visualizza Messaggio
    Ecco-mi dicevo- se fossi andata dal gine avrei scoperto questa cosa e mi sarei curata, ora magari non sono più in tempo! E pensare che avere dei figli non era in cima alla lista delle mie priorità, ma ora che sto prendendo in considerazione l’idea di aprire il cantiere, beh…insomma …l’idea di non diventare mai mamma mi angosciava parecchio. Ora leggo che qualcuna è addiritura rimasta incinta subito e soprattutto leggo che l’utero rv flesso non è affatto raro, anzi. Beh, ragazze, che dire, GRAZIE DI CUORE a voi tutte di questo forum!!! Ultima considerazione: ha proprio ragione mio papà quando dice che ha fatto più vittime e danni l’ignoranza della peste!! Una conoscente di mia mamma, infermiera(!!!), lamentandosi di quanto sia brutto invecchiare senza figli, di quanto li avesse cercati etc… una volta se n’è uscita con la frase “…del resto, che vuoi farci, con l’utero rv flesso …” Poverina, non saprà mai il male che mi ha fatto quel giorno…
    ciao ghinghin e benvenuta sul forum...
    io nel 2006 ho avuto Sofia la mia prima bimba, nel 2009 tramite ecografia dell'addome superiore ed inferiore, mi è stato diagnosticato "utero retroverso", consiste nell’inclinazione dell’utero non verso l’addome (come sarebbe normale), bensì verso la schiena.
    a febbraio del 2010 ho avuto un'aborto spontaneo e a luglio 2011 è nata Vanessa la mia seconda bimba..
    **..sempre. e..comunque... **

  11. Registrato da
    13/06/2012
    Messaggi
    2

    Re: Utero retroversoflesso

    ciao gingerina e grazie...
    a questo punto mi sorge anche un dubbio: dipenderà dall'inclinazione verso la schiena e non verso l'addome il fatto che io provi dolore nel farlo da dietro...? Perché in quella posizione, a meno che lui non faccia pianissimo, avverto proprio un dolore interno, non nella vagina, mentre nelle altre posizioni non ho mai avvertito nessunissimo dolore/fastidio...

  12. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: Utero retroversoflesso

    Citazione Originariamente Scritto da ghinghin1981 Visualizza Messaggio
    ciao gingerina e grazie...
    a questo punto mi sorge anche un dubbio: dipenderà dall'inclinazione verso la schiena e non verso l'addome il fatto che io provi dolore nel farlo da dietro...? Perché in quella posizione, a meno che lui non faccia pianissimo, avverto proprio un dolore interno, non nella vagina, mentre nelle altre posizioni non ho mai avvertito nessunissimo dolore/fastidio...
    sinceramente non saprei risponderti potrebbe essere....
    però cara una visita dal ginecologo è d'obbligo, meglio se tutto ok però sai un controllo non costa nulla (beh qualche euro si )
    **..sempre. e..comunque... **

Discussioni Simili

  1. utero infiammato??
    Di lucispente nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11/04/2013, 13:31
  2. Collo dell'utero accorciato a fine 5 mese gravidanza: minaccia d'aborto
    Di alessis nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05/02/2012, 11:54
  3. Cosa ne pensate dell'utero "in affitto"?
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22/11/2007, 12:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online