Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pratica per tutti

Cosa aspettarsi dalla prima lezione di Pilates

di
Pubblicato il: 01-05-2018

Come vestirsi, quali attrezzi si utilizzeranno, e quali saranno gli esercizi più comuni che verranno eseguiti


Cosa aspettarsi dalla prima lezione di Pilates © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Molte persone che frequentano le palestre avranno visto, almeno una volta, una lezione di Pilates, o un movimento correlato a tale disciplina.

Tuttavia, la prospettiva può cambiare nel momento in cui ci si trovi a praticare questa ginnastica in prima persona.

Ecco perché sapere che cosa aspettarsi da una lezione di Pilates la prima volta potrà essere davvero utile per evitare le delusioni, ma anche le sorprese.

In primo luogo, in una classe di Mat Pilates, cioè della disciplina praticata senza l’uso delle macchine, troverete spesso dei tappetini, delle grandi sfere gonfiabili, e anche delle palline più piccole. Potrebbero essere presenti anche dei blocchetti di gommapiuma e delle cinghie, per aiutarvi nei movimenti.

Per partecipare alla lezione vi servirà un abbigliamento comodo e, nella maggior parte dei casi, dovrete fare a meno delle scarpe.

Potrete spesso tenere i calzini, ma in tante situazioni vi verrà consigliato di toglierli, per essere più comodi e percepire al meglio i movimenti.

Inizierete con un riscaldamento e poi passerete a movimenti che l’insegnante sceglierà sia sulla base del livello della classe, sia dell’area del corpo sulla quale si vorrà concentrare.

In ogni caso, il consiglio è sempre quello di iniziare da una classe di principianti, in modo da imparare tutto al meglio e non dare mai nulla per scontato.

L’insegnante vi potrà sempre consigliare, in un secondo momento, di passare ad una classe più avanzata.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: