Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pratica e attualità

Il Pilates per aiutare i contadini inglesi

di
Pubblicato il: 28-05-2019

Come dare una mano a chi lavora in campagna, per ridurre i problemi fisici ma anche quelli mentali


Sanihelp.it - Oggi si sente spesso dire che contadini e allevatori avevano la vita più facile rispetto a chi si trovi a lavorare in azienda.

Tuttavia, sembra che non sia proprio così, come dimostrano i dati che provengono dal Regno Unito, nel quale sembra che i suicidi tra contadini e allevatori siano così frequenti da presentarsi almeno una volta alla settimana, con una particolare concentrazione nella regione del Devon.

Sono stati fatti comunicati e diramati allarmi per sensibilizzare la popolazione in merito a questo tema, ma sembra che una delle soluzioni più innovative sia stata approntata dai contadini del Devon del Sud, che hanno iniziato a seguire delle classi di Pilates.

L’idea sarebbe venuta in mente a Sarah Mortimore, abitante delle campagne del Devon, ma anche psicologa, che avrebbe deciso di mettere a disposizione le sue conoscenze per aiutare i contadini e gli allevatori.

Ha, così, messo a punto il Workforce Pilates, che si occupa di offrire lezioni agli uomini che lavorino la terra e che si occupino delle fattorie.

L’obiettivo è quello di aiutare queste persone non solo dal punto di vista puramente fisico, ma anche mentale, rafforzando la sicurezza in se stessi e nel proprio lavoro.

Infatti, grazie al Pilates sarebbe possibile aiutare i contadini a staccare dal proprio lavoro in modo attivo e proattivo, riducendo i livelli di stress, sia a livello fisico sia psicologico.

Grazie a questo programma, che vede la riunione di questa classe composta da soli uomini una volta alla settimana, i contadini e gli allevatori del Devon hanno iniziato a sentirsi meglio, a ridurre i dolori dati dall’attività lavorativa, e anche a percepire una maggiore forza d’animo.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
DevonLive

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?