Advertisement
HomeAnimaliIl micio è lo specchio del padrone

Il micio è lo specchio del padrone

Il comportamento umano influisce su quello del gatto

Sanihelp.it – I gatti sono lo specchio del padrone. Lo rivela uno studio a cura della Nottingham Trent University, che svela i comportamenti dei felini domestici. "È quindi molto probabile che gli animali possano venire influenzati dal modo in cui li gestiamo e interagiamo, e che entrambi questi fattori dipendano a loro volta dalle nostre differenti personalità", spiega la coordinatrice della ricerca Lauren Finka.


Per la ricerca sono stati intervistati oltre 3mila proprietari di gatti, che sono stati sottoposti a dei quesiti per inquadrarli in una delle dimensioni di personalità della scala Big Five. Si tratta di un modello composto da cinque tratti caratteristici: estroversione-introversione, gradevolezza-sgradevolezza, coscienziosità-negligenza, nevroticismo-stabilità emotiva, apertura mentale-chiusura mentale.

In sintesi è stato appurato che il gatto tende ad assorbire pregi e difetti umani. In pratica se una persona è nevrotica è probabile che il felino soffra di problemi comportamentali: ansia e aggressività o condizioni mediche legate allo stress, quali il peso eccessivo.

In altre parole, il nostro modo di affrontare la vita influisce sul benessere del nostro gatto. Questo è un aspetto già noto.  Adesso serviranno altre indagini per supportare questa correlazione. "È importante essere consapevoli di come il nostro comportamento potrebbe avere un impatto sui gatti, sia in termini positivi che negativi", ha concluso la ricercatrice Finka.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...