HomeBellezzaLuminosità e protezione per i capelli biondi

Luminosità e protezione per i capelli biondi

La beauty routine

Sanihelp.it – È il momento del biondo. I trendsetter concordano sul fatto che, questa stagione, il colore da scegliere sia chiaro, luminoso, con accenti pastello e ciocche dall’aspetto libero e leggero. Il vero biondo, quello iconico che fa sognare, è un colore perfetto, dai riflessi scintillanti, curato e privo di antiestetici toni giallastri. I capelli devono risultare soffici e brillanti, con sfumature naturali.

Tuttavia gli agenti atmosferici, l’inquinamento, le decolorazioni e i detergenti aggressivi possono favorire un processo di degradazione che, sia sui capelli naturalmente biondi, grigi o bianchi, sia su quelli schiariti, causa la comparsa di toni che virano al giallo. Contemporaneamente, la struttura del capello tende a sfibrarsi e la chioma appare trascurata, secca e arida.

Il biondo naturale ha bisogno di freschezza e brillantezza. Decolorato, ritinto, con mèches o colpi di sole, ha bisogno di cure specifiche e luminosità. In tutti questi casi, le sfumature gialle e dorate indesiderate creano la percezione di un capello trascurato, non più giovane o, nel caso delle schiariture, di un servizio tecnico non correttamente eseguito. La buona abitudine di utilizzare, in salone come a casa, un trattamento specifico che neutralizzi l’eccesso dei toni gialli, permette di ottenere dei biondi neutri e luminosi, delle schiariture dai toni pastello e dei bianchi brillanti.

Le linee specifiche di shampoo, conditioner e maschere sono studiate per neutralizzare il riflesso giallo o dorato tipico dei capelli biondi, schiariti e grigi, con un duplice risultato: esaltare i riflessi più naturali dei capelli biondi, schiariti o grigi neutralizzando il riflesso giallo; regalare morbidezza, districabilità e lucentezza rivitalizzando la capigliatura.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...