HomeBellezzaA Natale le unghie fanno scintille

A Natale le unghie fanno scintille

Manicure in festa

Sanihelp.it Ecco la manicure del Natale. Perfettamente curata ma anche decorata e scintillante. Lunghe o corte che siano, le unghie che fanno festa scelgono di essere impreziosite da dettagli scintillanti, strass, brillantini, piccole borchie oppure da disegni che spaziano dai temi prettamente natalizi, alberelli e regali incartati, fiocchi di neve e stelle, alle decorazioni ispirate ai fiori e ad altri elementi naturali che fanno tendenza.

Un’idea diversa da rubare alle passerelle per una serata in cui si vuole fare scintille? Dopo aver steso uno smalto trasparente si intingono generosamente la punta delle dita nei glitter dorati, argentati o multicolor per coprire non solo la parte alta dell’unghia (il letto rimane al naturale) ma anche la punta delle dita e una piccola parte di polpastrello. Una manicure decisamente poco pratica ma di sicuro effetto. Attenzione in ogni caso a non esagerare: basta decorare una sola unghia, al massimo due per essere eleganti e alla moda con discrezione.

Le più fantasiose possono decidere per il mismatched, tendenza che continua ad essere forte anche per l’autunno, soluzione perfetta per chi è stanca della manicure monocolore ma non è ancora pronta per entrare nel mondo della decorazione unghie. Realizzarla è semplice: basta dipingere le unghie di colori diversi che possono essere tanti quanti si desidera decidendo magari per gradazioni diverse dello stesso tono oppure per nuance a contrasto. Bastare libera la fantasia, dare un’occhiata al web e il gioco è fatto.

A Natale poi non può mancare un tocco di rosso. Elegante e sexy si può scegliere nella classica gradazione del rosso fuoco oppure declinato nelle sfumature più intense che dal bordeaux passano al vinaccia per arrivare al viola. Nuance importanti che richiedono mani molto curate e unghie non eccessivamente lunghe per non rischiare di involgarire l’insieme. Via libera anche a toni notturni dal blu fino al nero che funzionano in modo particolare se abbinate al colore dell’abito e indossate su unghie corte e leggermente squadrate.

Chi ama la raffinatezza della discrezione può scegliere uno smalto nude anche per la manicure delle feste. Si va dal rosa al malva, fino ai beige con un tocco prezioso, toni eleganti nella loro morbidezza che regalano mani curate senza eccessi. Attenzione però che non tutti i nude sono uguali e la scelta della sfumatura va studiata con attenzione perché valorizzi la mano: una regola semplice per una scelta sicura è quella di osservare il colore di base dell’unghia in modo che la nuance si integri in perfetta armonia con i toni naturali della pelle. Per un tocco di brillantezza natalizia poi si può scegliere un nude dai riflessi cangianti e iridescenti oppure impreziosire uno smalto chiaro con un brillantino argentato o dorato su una sola unghia.

Quando si parla di unghie, comunque, oltre al colore è importante la forma. Come nel caso dello smalto si possono individuare tendenze diverse che vanno dalle forme più estreme come lo stiletto, lungo e affilato, alla classica forma a mandorla, elegante, armoniosa, adatta a tutte le mani e per tutte le occasioni. Senza dimenticare che resta in voga tenere le unghie corte, perfette per indossare con disinvoltura i rossi scuri e intensi di stagione.
 

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...