HomeBellezza5 mosse per brillare a Capodanno

5 mosse per brillare a Capodanno

Beauty delle feste

Sanihelp.it Il primo desiderio che si vorrebbe realizzare allo scoccare della mezzanotte? Essere essere diverse dal solito, più curate, più »vive», pronte a lasciare un ricordo luminoso in chi si incontra. Un obiettivo alla portata di tutte se si giocano bene le proprie carte; serve naturalmente un trucco speciale, senza dimenticare che, sempre e a maggior ragione nelle occasioni speciali, è una pelle sana e ben curata che può fare davvero la differenza.

1.Cura un po’ di più la pelle

C’è una luce naturale che emana dal viso quando il colorito è vitale, la pelle perfettamente idratata e turgida. È quello che con un termine in voga si definisce »glow», la luminosità che viene da dentro e che nasce da una cura puntuale del viso. Ecco perché è importante moltiplicare i gesti di cura; da un lato serve purificare l’epidermide con l’applicazione regolare, una, due volte la settimana, di una maschera assorbente e astringente a base di argilla, carbone, caolino e zeolite, dall’altro è basilare potenziare al massimo l’idratazione affiancando ai trattamenti consueti un siero vitaminico rigenerante.

2. Prepara il viso al make up  

In una serata importante prima del trucco è preziosa una maschera rimpolpante e rivitalizzante che funziona come una bacchetta magica che rende subito più bella la pelle. Utile anche un primer che si può scegliere in base alle necessità del viso tra formule leviganti che minimizzano le rughette, uniformanti che sono capaci, grazie a una leggera colorazione, di camuffare macchie, rossori e discromie, opacizzanti per rassicurare le pelli miste e grasse che non compariranno fastidiose lucidità neppure nel corso di lunghe nottate sotto le luci artificiali. Si stende dopo l’idratante e si attende qualche minuto prima di truccarsi in modo che si »assesti» bene sul viso: favorisce la stesura del trucco e ne assicura la tenuta, a prova di ore piccole.

3. Impreziosisci il look

Lo scintillio dei metalli si addice alle sere di festa. Ci si può allora lasciar tentare dai tanti prodotti brillanti delle collezioni trucco messe a punto proprio per il Natale. Illuminano, a patto di non fare passi falsi. Attenzione innanzitutto alla scelta della sfumatura scintillante: l’oro, un metallo caldo così come il bronzo, valorizza gli incarnati radiosi e dorati diventando ancora più prezioso se accompagnato da un trucco nei toni del rosa antico mentre l’argento e il platino, il perla dalle iridescenze diamantate e le sfumature cangianti effetto ghiaccio sono ideali sui volti dal colorito chiaro e diafano o al contrario sulle pelli olivastre, volendo in abbinamento con un rossetto intenso, dal rosso vibrante al lussuoso rubino.

4. Aggiungi un tocco scintillante

L’illuminante è il prodotto per eccellenza delle feste. In crema è molto facile da usare e perfetto anche sulle pelli non proprio giovanissime purché lo si dosi con parsimonia; in polvere regala un effetto molto naturale se steso con un pennello a ventaglio così da sfumarlo alla perfezione. Per dar luce al viso lo si può mettere, sempre a piccoli tocchi, sopra lo zigomo e al centro della fronte, sopra la parte finale dell’arcata sopraccigliare disegnando una C o una V messa di traverso, sul dorso del naso e nell’arco di Cupido, la fossetta tra la bocca e il naso. Senza dimenticarsi del corpo dove un olio illuminante è perfetto per valorizzare con eleganza la pelle lasciata scoperta dalle scollature. Per un effetto ultra-shine sono perfetti gli ombretti glitterati e quelli scintillanti in versione liquida: accompagnati dal mascara e da una riga di eyeliner nero, illuminano subito gli occhi e sottolineano lo sguardo

5. Fai brillare anche i capelli

In una sera di festa anche la chioma può contribuire a regalare un’immagine di luce. Prova allora a miscelare un po’ di gel con un pizzico di polvere glitterata oro o argento e distribuirlo sulla chioma con l’aiuto di un pennello, sulle lunghezze, solo sulle punte oppure, se si fa un raccolto, sulla riga, centrale o laterale che sia. Le più abili con spazzola e phon possono creare un’onda, ingellarla e distribuire con un pennello i glitter seguendo il movimento dei capelli.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...