HomeFitnessDhanurasana, come eseguirla e quali sono i benefici

Dhanurasana, come eseguirla e quali sono i benefici

Focus sulle Asana

Sanihelp.itDhanurasana è la posizione dell'Arco.

Un'asana che spesso viene vista come molto difficile, in quanto viene proposta con estremi allungamenti. In realtà non è necessario fare del contorsionismo per eseguirla e se ben realizzata può portare a molti benefici.

Come eseguire Dhanurasana

Per eseguire questa posizione sarà necessario iniziare in posizione prona. Si afferreranno le caviglie  o i piedi con le mani, ed inspirando si apriranno le spalle e solleveranno le ginocchia.

Anche sollevare di poco la parte inferiore e superiore sarà sufficiente, e non sarà necessario arrivare a curvare in modo estremo la colonna.

Il plesso solare dovrà rimanere in appoggio a terra.

Si rimarrà in posizione per almeno cinque respiri, prima di riposare portando i glutei ai talloni.

I benefici di Dhanurasana

La posizione dell'arco ha numerosi benefici.

Innanzitutto, consente di rendere la colonna più flessibile, di aprire la parte anteriore e di elasticizzare le spalle e le braccia.

Massaggia gli organi addominali e favorisce la digestione.

Consente, a livello mentale, di aprirsi all'esterno e di coltivare fiducia e contatto con l'esterno.

Chi non dovrebbe eseguirla

Essendo una posizione di forte apertura, non bisognerebbe eseguirla nel caso in cui si soffra di problematiche ai dischi intravertebrali, soprattutto a livello lombare.

È sconsigliata a chi abbia problemi alle spalle e, com'è ovvio, alle donne in gravidanza.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...